Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Museo Omero Educational services 2011 – 2012

Servizi Educativi 2011 - 2012 There are numerous new activities this year.

Mole Vanvitelliana, Banchina da Chio 28 – Ancona

Our learning service staff have organised new workshops for families and children. These are inspired by the “Piccole Biennali” Marche exhibition being hosted by the Museo Omero in their new premises at the Mole Vanvitelliana. The workshops will be held on the last Tuesday of each month from August to November: 30 August, 27 September, 25 October, 29 November, from 6 – 8 pm. The exhibition is fully accessible to blind and partially-sighted people thanks to the generosity of those artists who have given permission for their works to be touched. Museo Omero staff have prepared Braille translations of all the information provided about the works. The accessible workshops offer children and adults a new approach to contemporary art and use the theme of the body as their starting point.

Booking is essential. Activity costs 5 Euros per person.
Workshops for groups of at least 15 can be booked on Saturdays and Sundays. Free for disabled people.

Museo Tattile Statale Omero, Via Tiziano 50 – Ancona

This year the Museo Omero is pleased to host the Louvre’s “Le mouvement sculptè – Sculpted Movement” exhibition: new displays, a new layout and new learning activities. The museum Educational services offer a series of events designed for school pupils of all ages (in line with the new scholastic requirements), activities for families and adults, all of which are fully accessible to blind, partially-sighted and disabled people, to anyone who’d like to “get their hands on some art”.
Booking is essential. Admission is free. Activities cost 5 Euros per person. Free for disabled people, their helpers and teachers. On offer to visitors are: blindfold tours and numerous workshops on the themes of sensory education, diversity, contemporary art and archaeology. For small children, we have fun visits and an entertaining interactive map “Un Museo a portata di mano” where they can learn through play about the works that inhabit the museum. We continue to offer our free Art and aesthetic education service for visually handicapped people and our “Sensory Totem” project for schools .

Internal link:

  • Servizi Educativi 2011 – 2012 in dettaglio
  • Mostra Padiglione Italia “Piccole Biennali” Marche

I Servizi Educativi 2011 – 2012

Servizi Educativi 2011 - 2012

Prendono avvio i Servizi Educativi 2011 – 2012 del Museo Tattile Statale Omero con numerose novità.

Mole Vanvitelliana, Banchina da Chio 28 – Ancona

Presso la Mostra Padiglione Italia “Piccole Biennali” Marche, ospitata negli spazi della Mole Vanvitelliana assegnati al Museo Omero, lo staff dei servizi educativi organizza laboratori per famiglie e bambini nelle seguenti date: 30 agosto, 27 settembre, 25 ottobre, 22 novembre, dalle 18 alle 20.

La mostra è accessibile ai non vedenti e ipovedenti grazie alla disponibilità di quegli artisti che hanno consentito l’esplorazione tattile e grazie al lavoro del Museo che ha tradotto didascalie in Braille.

I laboratori accessibili a tutti si propongono di avvicinare i bambini e gli adulti all’arte contemporanea lavorando in particolare sul tema del corpo.
Prenotazione obbligatoria. Attività 5 euro a persona.
Sabato e domenica gruppi su prenotazione minimo 15 persone. Gratuito per persone disabili.

Museo Tattile Statale Omero, Via Tiziano 50 – Ancona

Quest’anno la collezione del Museo Omero ospita Mostra “Le mouvement sculptè – Il Movimento Scolpito” dal Louvre di Parigi, un nuovo allestimento, un nuovo percorso espositivo e nuove attività didattiche.

I Servizi Educativi del Museo propongono una serie di percorsi pensati per ogni scuola di ordine e grado, per rispondere alle nuove esigenze scolastiche, attività per famiglie e per adulti, accessibili a non vedenti, ipovedenti e persone con disabilità, per chiunque desideri “toccare con mano l’arte”.
Prenotazione obbligatoria. Ingresso libero. Attività 5 euro a persona, incluso piccolo omaggio. Gratuito per disabili, accompagnatori e docenti.

Il pubblico potrà scegliere fra visite ad occhi chiusi e numerosi laboratori incentrati sui temi dell’educazione sensoriale, della diversità, dell’arte contemporanea e dell’archeologia. Per i più piccoli visite animate e una divertente mappa interattiva “Un Museo a portata di mano” pensata per conoscere le opere che abitano il Museo giocando insieme a loro. Sempre attivo il prezioso e gratuito servizio di educazione artistica ed estetica per persone con minorazione visiva e il progetto rivolto alle scuole “Totem Sensoriale”.

Il Cristo Rivelato di Felice Tagliaferri protagonista al Meeting di Rimini

Scultura Cristo rivelato

Dal 21 al 27 agosto 2011
Meeting di Rimini

Il “Cristo rivelato” di Felice Tagliaferri sarà in mostra presso lo stand dell’Istituto dei Ciechi di Milano “Il gusto alle stelle”, Padiglione A1 stand 17, del Meeting di Rimini, dal 21 al 27 agosto.Dalle ore 11 alle 23 si potrà visitare la scultura e fino alle ore 19, oltre allo staff dell’istituto, sarà presente anche lo stesso scultore.

Il meeting di Rimini, giunto alla XXXIII edizione e organizzato da Comunione e Liberazione, è diventato negli anni il festival culturale più frequentato al mondo con circa 800.000 presenze ogni anno. Una tappa fondamentale e di grande risonanza per la scultura di Tagliaferri creata con l’intento di far conoscere a tutti il “Cristo velato” di Giuseppe Sanmartino conservato nella Cappella Sansevero di Napoli e al contempo sensibilizzare sul diritto all’accessibilità dei beni artistici, visto che allo scultore fu impedito di poterlo toccare nel 2008. Un modo per dimostrare quello che lo scultore ha sostenuto da sempre: un blocco di marmo non si può rovinare con lo sfioramento delle dita specialmente se da persone esperte o guidate da queste.

All’interno dello stand ci sarà anche una degustazione di prodotti tipici regionali completamente al buio e i visitatori saranno accompagnati nell’esperienza da guide esperte non vedenti.

Le prossime tappe del Cristo rivelato:

  • 11 settembre: Colle Ameno, Ancona, XXV Congresso Eucaristico Nazionale alla presenza di Papa Benedetto XVI;
  • 13 settembre – 16 ottobre: Chiesa di San Domenico, Ancona;
  • novembre: Roma, premio Louis Braille 2011;
  • Istituto dei Ciechi di Milano.

Papa Woijtyla, l’ultimo lavoro dell’artista Felice Tagliaferri

Papa Woijtyla

Marmo 2011. Chiesa dell’Arte, Sala Bolognese (BO)

Per realizzare il busto di Papa Woijtyla, l’artista non vedente Felice Tagliaferri ha preso spunto da decine di lavori precedentemente realizzati in bronzo e in marmo; così ha creato la prima bozza della scultura, ma ha concluso il lavoro solo dopo un proficuo colloquio con il Dott. Lorenzo Gulli, ex-giornalista vaticanista e Dirigente RAI: un confronto con chi ha seguito per anni Papa Woijtyla che ha consentito all’artista di cogliere gli aspetti non solo fisici di Santo Padre.

25 agosto: a Sensi d’estate si ride con David Anzalone

David Anzalone

Giovedì 25 agosto dalle ore 20 alle 24. Museo Tattile Statale Omero.

Ottavo ed utlimo appuntamento con la Rassegna “Sensi destate 2011” – Percorsi multisensoriali di Arte, Teatro, Musica, Odori e Sapori.

Ore 20,00: GUSTO AD ARTE
Aperitivo e dintorni all’aperto

Il pane, con il suo profumo e la sua fragranza, è il protagonista dell’aperitivo nel porticato di palazzo Leopardi. Lo chef Elis Marchetti del ristorante Osteria della Piazza di Ancona reinterpreta con fantasia i prodotti naturali di Giuliano Pediconi, mastro fornaio marchigiano. Coordinamento: Francesca Petrini della Fattoria Petrini di Monte San Vito. Appuntamento all’ingresso del Museo Omero, il costo è di 10 euro (Soci Coop Adriatica 8 euro) con prenotazione obbligatoria.

Ore 21,30: TEATRO

David Anzalone, in arte “Zanza” conosciuto anche per la sua partecipazione al programma “Vieni via con me”, presenta “TARGATO H contro-mono-logo”,spettacolo comico scritto con Alessandro Castriota che ne ha curato la regia e composto le musiche. E’ un lavoro ironico fatto da chi l’handicap ce l’ha e lo vive prendendosene gioco. Ribaltando continuamente il punto di vista, riportando l’handicap per ciò che è, senza giri di parole e pregiudizi. Per Zanza gli handicappati (e quindi sé stesso) non sono persone normali ed è importante riconoscere questa diversità.
Lo spettacolo si svolge nella terrazza del Palazzo Leopardi. Ingresso libero. Si accettano prenotazioni solamente per persone con disabilità.

Ore 23,00: DEGUSTAZIONI

Al termine del concerto si accede al cortile del Museo per la degustazione gratuita di bevandeofferte dalla ditta Cecconi Mario – l’Arte del bere di Osimo e il gelatoprodotto dalla gelateria artigianale “Al Belvedere” di Agugliano.

MOSTRA OMAGGIO A WALTER VALENTINI
Se usciamo a un sentiero ignoto
(o del viaggiar con Walter Valentini)

La mostra è dedicata al Maestro Walter Valentini (Pergola, 1928), pittore, incisore e scultore di fama internazionale. L’esposizione si presenta con una formula particolare: le opere dell’artista, tre preziose sculture in bronzo di piccole dimensioni e due bellissime tavole in terracotta refrattaria, dialogano con tredici lavori creati dagli studenti dei licei artistici marchigiani e dell’Accademia di Belle Arti di Macerata. I lavori si ispirano al tema del viaggio, inteso come riflessione e presa di coscienza sul proprio percorso di vita. Linee rette e linee curve, forme solide e ombre, rilievi e incisioni, grumi e levigature, questi gli elementi grammaticali del linguaggio valentiniano, sapientemente combinati in una sintassi ritmica e armoniosa, percepibile non solo visivamente ma anche tattilmente.

Informazioni

Orario estivo – Luglio e Agosto: dal martedì al venerdì: 9 -13; 16 – 20; sabato e domenica: 16 – 20. Ogni giovedì apertura straordinaria fino alle 24 per la Rassegna Sensi d’estate. Chiusura: lunedì, 15 agosto.
Le attività si svolgono con contributo del Servizio Civile Nazionale e del Servizio Volontario Europeo.

Museo Tattile Statale Omero, Via Tiziano 50, 60125 Ancona, Tel 071 28 11 935, Fax 071 28 183 58, Email info@museoomero.it .

18 agosto: Sensi d’estate propone una serata teatrale

Gruppo teatrale Sezione UIC Ancona

Giovedì 18 agosto dalle ore 20 alle 24.
Museo Tattile Statale Omero.

Settimo appuntamento con la Rassegna “Sensi destate 2011” – Percorsi multisensoriali di Arte, Teatro, Musica, Odori e Sapori.

Ore 20,00: GUSTO AD ARTE
Aperitivo e dintorni all’aperto

Il pane, profumato e fragante, è il protagonista dell’aperitivo nel porticato di palazzo Leopardi. Lo chef Elis Marchetti del ristorante Osteria della Piazza di Ancona reinterpreta con fantasia i prodotti naturali di Giuliano Pediconi, mastro fornaio marchigiano. Coordinamento: Francesca Petrini della Fattoria Petrini di Monte San Vito. Appuntamento all’ingresso del Museo Omero, il costo è di 10 euro (Soci Coop Adriatica 8 euro) con prenotazione obbligatoria.

Ore 21,30: TEATRO

Il Gruppo Teatrale della Sezione di Ancona dell’Unione Italiana Ciechi, con la regia di Antonio Lovascio presenta “Lavoro? (Ma se) non vedo l’ora”.Giulia Pagoni, Stefania Terrè, Barbara Roefaro raccontano tre storie di tre donne diverse, ognuna con un percorso differente nel buio della cecità, che trovano la forza necessaria di andare avanti nonostante le difficoltà e rappresentano attraverso la fantasia, i ricordi e il coraggio l’obiettivo che le accomuna: vincere il pregiudizio e vivere la loro vita fino in fondo.
Lo spettacolo si svolge nella terrazza del Palazzo Leopardi. Ingresso libero. Si accettano prenotazioni solamente per persone con disabilità.

Ore 23,00: DEGUSTAZIONI

Al termine del concerto si accede al cortile del Museo per la degustazione gratuita di bevandeofferte dalla ditta Cecconi Mario – l’Arte del bere di Osimo e il gelatoprodotto dalla gelateria artigianale “Al Belvedere” di Agugliano.

MOSTRA OMAGGIO A WALTER VALENTINI
Se usciamo a un sentiero ignoto
(o del viaggiar con Walter Valentini)

La mostra è dedicata al Maestro Walter Valentini (Pergola, 1928), pittore, incisore e scultore di fama internazionale. L’esposizione si presenta con una formula particolare: le opere dell’artista, tre preziose sculture in bronzo di piccole dimensioni e due bellissime tavole in terracotta refrattaria, dialogano con tredici lavori creati dagli studenti dei licei artistici marchigiani e dell’Accademia di Belle Arti di Macerata. I lavori si ispirano al tema del viaggio, inteso come riflessione e presa di coscienza sul proprio percorso di vita. Linee rette e linee curve, forme solide e ombre, rilievi e incisioni, grumi e levigature, questi gli elementi grammaticali del linguaggio valentiniano, sapientemente combinati in una sintassi ritmica e armoniosa, percepibile non solo visivamente ma anche tattilmente.

Alla realizzazione di questa iniziativa collaborano le volontarie del Servizio Civile Nazionale e Alessia Sanges e Thomas Kestelin del Servizio Volontario Europeo realizzato grazie al contributo dell’Unione Europea attraverso il programma “Gioventù in azione”.

Informazioni

Orario estivo – Luglio e Agosto: dal martedì al venerdì: 9 -13; 16 – 20; sabato e domenica: 16 – 20. Ogni giovedì apertura straordinaria fino alle 24 per la Rassegna Sensi d’estate. Chiusura: lunedì, 15 agosto.
Le attività si svolgono con contributo del Servizio Civile Nazionale e del Servizio Volontario Europeo.

Museo Tattile Statale Omero, Via Tiziano 50, 60125 Ancona, Tel 071 28 11 935, Fax 071 28 183 58, Email info@museoomero.it .

11 agosto: Gli effervescenti anni ’50 e ’60 a Sensi d’Estate

Ensemble La Compagnia

Giovedì 11 agosto dalle ore 20 alle 24.
Museo Tattile Statale Omero.

Sesto appuntamento con la Rassegna “Sensi destate 2011” – Percorsi multisensoriali di Arte, Teatro, Musica, Odori e Sapori.

Ore 20,00: GUSTO AD ARTE
Aperitivo e dintorni all’aperto

Aperitivo nel porticato di palazzo Leopardi. Lo chef Elis Marchetti del ristorante Osteria della Piazza di Ancona reinterpreta i piatti della tradizione marchigiana utilizzando i prodotti della Fattoria Petrini di Monte San Vito: olio, olive e paté di olive. Appuntamento all’ingresso del Museo Omero, il costo è di 10 euro (Soci Coop Adriatica 8 euro) con prenotazione obbligatoria.

Ore 21,30: MUSICA

Alle 21,30 nella panoramica terrazza del palazzo Leopardi Musicultura presenta “Ricordar Cantando. Canzoni e canzonette” di Piero Cesanelli. L’Ensemble Musicale La Compagnia è composto da oltre 10 musicisti, gli autori dei testi sono Piero Cesanelli e Carlo Latini. La proposta di Musicultura è un insolito percorso musicale che consente al pubblico di rivivere l’atmosfera effervescente e rivoluzionaria degli anni ’50 e ’60, mediante l’uso di parole, immagini videofotografiche, ma soprattutto attraverso quelle “canzoni e canzonette” attinte al repertorio italiano ed internazionale. Ingresso libero. Si accettano prenotazioni solamente per persone con disabilità.

Ore 23,00: DEGUSTAZIONI

Al termine del concerto si accede al cortile del Museo per la degustazione gratuita di bevandeofferte dalla ditta Cecconi Mario – l’Arte del bere di Osimo e il gelatoprodotto dalla gelateria artigianale “Al Belvedere” di Agugliano.

MOSTRA OMAGGIO A WALTER VALENTINI
Se usciamo a un sentiero ignoto
(o del viaggiar con Walter Valentini)

La mostra è dedicata al Maestro Walter Valentini (Pergola, 1928), pittore, incisore e scultore di fama internazionale. L’esposizione si presenta con una formula particolare: le opere dell’artista, tre preziose sculture in bronzo di piccole dimensioni e due bellissime tavole in terracotta refrattaria, dialogano con tredici lavori creati dagli studenti dei licei artistici marchigiani e dell’Accademia di Belle Arti di Macerata. I lavori si ispirano al tema del viaggio, inteso come riflessione e presa di coscienza sul proprio percorso di vita. Linee rette e linee curve, forme solide e ombre, rilievi e incisioni, grumi e levigature, questi gli elementi grammaticali del linguaggio valentiniano, sapientemente combinati in una sintassi ritmica e armoniosa, percepibile non solo visivamente ma anche tattilmente.

Informazioni

Orario estivo – Luglio e Agosto: dal martedì al venerdì: 9 -13; 16 – 20; sabato e domenica: 16 – 20. Ogni giovedì apertura straordinaria fino alle 24 per la Rassegna Sensi d’estate. Chiusura: lunedì, 15 agosto.
Le attività si svolgono con contributo del Servizio Civile Nazionale e del Servizio Volontario Europeo.

Museo Tattile Statale Omero, Via Tiziano 50, 60125 Ancona, Tel 071 28 11 935, Fax 071 28 183 58, Email info@museoomero.it .