Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Laboratori in presenza

mani che lavorano l'argilla

Sono pensati per un massimo di 10 alunni per mantenere la distanza fisica opportuna. Forniremo a ciascun alunno guanti e bende personali per la visita nelle sale e un kit con cui lavorare in laboratorio senza dover scambiare materiali e/o strumenti con gli altri.

Infanzia

Bestiario immaginario

No, non è uno zoo! Ma qualche scultura a forma d’animale, puoi trovarla anche qui! Puoi toccarli, sono lì, immobili, che ti guardano, a bocca aperta con le orecchie tese, alcuni ti ignorano altri ti aspettano, animali che sembrano veri, altri immaginari…insomma ce n’è per tutti! Accarezziamoli, conosciamoli un po’ e poi…via in laboratorio a realizzare il nostro animale preferito, bastano le tue mani, un po’ d’argilla e … il gioco è fatto!

I nostri intenti:

  • avvicinare all’arte
  • educare allo stupore
  • sviluppare e potenziare il senso del tatto
  • stimolare i processi di percezione e di comunicazione
  • perfezionare la coordinazione oculo/manuale
  • favorire l’espressione di stati emotivi attraverso la manipolazione

Durata: 2 ore.

Primaria

Libri Tattili

C’era una volta… un Museo con libri speciali, rari e originali, tutti da toccare, guardare e ascoltare. E poi? E poi trovi un laboratorio dove costruire. Che cosa? Il tuo libro. E alla fine? Vissero felici e contenti!
Leggeremo e toccheremo libri tattili che raccontano il Museo, le sue opere, i suoi eroi. Scopriremo il Braille ed in laboratorio ogni bambino realizzerà il suo personale libro tattile da portare a casa.

I nostri intenti:

  • educare all’arte
  • educare alla narrazione e all’ascolto
  • potenziare il senso del tatto
  • elaborare creativamente produzioni personali e autentiche per esprimere sensazioni ed emozioni
  • trasformare immagini e materiali ricercando soluzioni figurative originali

Durata: 2 ore.

Il Museo delle meraviglie

Lasciati stupire dalla scultura: corpi meravigliosi e bizzarri, alti, storti, nudi, vestiti, astratti e ben fatti… che ti lasciano a bocca aperta poi in laboratorio con l’argilla libera l’artista che è in te!
Realizzeremo una piccola scultura in argilla che potrà essere ritirata in terracotta successivamente.

I nostri intenti:

  • avvicinarsi all’arte contemporanea
  • educare alla bellezza e alla meraviglia
  • potenziare la percezione tattile
  • sperimentare e conoscere le tecniche di modellazione dell’argilla
  • favorire l’espressione di stati emotivi attraverso la manipolazione

Durata: 2 ore.

Secondaria di primo e secondo grado

Contemporaneamente di-segno!

La vista e il tatto sono gli unici due sensi in grado di cogliere la forma di un oggetto. Le tue mani vedono? Vedono come gli occhi?
Un percorso bendato ed un’attenta esplorazione tattile di un’opera d’arte ti saranno utili per rispondere a queste domande.
Ciascun alunno riceverà una benda nuova e sigillata in una busta di plastica.

I nostri intenti:

  • incontrare l’arte contemporanea
  • mettere a confronto il senso del tatto e il senso della vista
  • percorrere l’itinerario (abbastanza complesso) che genera un’immagine tattile nella tua mente
  • scoprire e riflettere sulla restituzione grafica dell’opera

Durata: 1 ora e 30 minuti.

Conosci Louis?

Un grande classico del Museo Omero, la storia di quel ragazzino non vedente che ha inventato il codice Braille. Non restare con le mani in mano vieni a provare! Scoprirai anche tu i segreti di questo alfabeto.
Ciascun alunno riceverà tavoletta e punteruolo sanificati.

I nostri intenti:

  • incontrare l’arte
  • mettere a confronto il senso del tatto e il senso della vista
  • conosce e comprendere questo codice, dalle origini agli strumenti
  • sperimentare in prima persona e riflettere sull’importanza dell’utilizzo di questo codice

Durata: 2 ore.