Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Modello architettonico della Cattedrale di Brasilia

modello architettonico della cattedrale di Brasilia

Donazione della Fazenda-Escola Bona Espero

Il Museo Omero da oggi possiede il modello architettonico della cattedrale di Brasilia, disegnata dall'architetto Oscar Niemeyer e inaugurata nel 1970.

A donare il manufatto è stata la Fazenda – Escola Bona Espero, realtà che si trova a 250 chilometri a nord di Brasilia, nel mezzo della savana. Fondata e gestita da esperantisti la Fazenda è nata come comunità per bambini poveri del Brasile e oggi è un centro culturale. I coniugi Aldo Grassini e Daniela Bottegoni la sostengono da molti anni.

Il Museo Omero ha un legame stretto con gli esperantisti di tutto il mondo essendo uno dei pochi musei, se non l'unico, ad avere il sito tradotto anche in esperanto, come scelta "democratica" verso tutte le culture.

Il modello architettonico della cattedrale di Brasilia, realizzato da un artigiano, è in legno; alto circa 35 centimetri e largo 50 permette di esplorare tattilmente questa struttura dalla geometria iperbolica e proiettata verso l'alto. L'edificio rappresenta due mani in movimento verso il cielo che sorreggono una croce.
Grazie a questa donazione sarà possibile comprendere l'architettura moderna, complessa e futurista della cattedrale dedicata a Nossa Senhora Aparecida (Apparizione di Nostra Signora).