Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Arteinsieme 2021 – Cultura e culture senza barriere

logo arteinsieme con figure che indentificano l'accessibilità

Promotori

Il Museo Tattile Statale Omero – TACTUS Centro per le Arti Contemporanee, la Multisensorialità e l’Intercultura, con il contributo della Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura e in collaborazione con la Direzione Generale Musei – Servizio II – Sistema museale nazionale, la Direzione Generale Educazione, Ricerca e istituti culturali – Servizio I, Ufficio Studi e Centro per i Servizi Educativi (Sed) del Ministero della Cultura e con il Ministero dell’Istruzione e Ministero dell’Università e della Ricerca promuove la nona edizione della Biennale Arteinsieme – cultura e culture senza barriere.

Questa edizione si arricchisce di una particolare iniziativa rivolta alle scuole italiane all’estero, promossa insieme alla Direzione Generale per la promozione del sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, con l’Ufficio V e l’Ufficio VIII – Sezione Collezione Farnesina, e alla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura.

Media partnership

Siamo lieti di comunicare, per la presente edizione, l’importante Media partnership con Rai Pubblica Utilità, nell’ambito della quale le iniziative della Biennale saranno promosse in maniera accessibile, attraverso la pagina social di Rai Accessibilità.

Musei e i Luoghi della Cultura

I Musei e i luoghi della cultura aderenti sono stati invitati a realizzare, nel periodo Luglio – Dicembre 2021, iniziative accessibili e inclusive finalizzate a favorire la più ampia partecipazione delle persone con disabilità e provenienti da culture altre.
Una vera e propria chiamata alla mobilitazione di cui il Museo Omero si è fatto promotore, offrendo il proprio supporto tecnico e promuovendo in ambito nazionale le diverse iniziative.

Scuole

Pubblicati i bandi di concorso rivolti alle scuole, dalla primaria alle Accademie di Belle Arti.
Gli studenti delle scuole del territorio italiano sono invitati a lavorare ispirandosi alla poetica di Cracking Art, testimonial di questa edizione della Biennale.
Le scuole italiane all’estero lavoreranno invece sulle opere della Collezione Farnesina del MAECI – Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Contatti

email arteinsieme@museoomero.it
Segreteria Museo Tattile Statale Omero tel. 071 28 11 935

Corso di formazione per docenti e studenti

La Biennale Arteinsieme: arte contemporanea, educazione inclusiva (Universal Design for Learning) e multisensorialità

25 gennaio 15:30 – 18:00
La Biennale Arteinsieme – cultura e culture senza barriere
I non vedenti e l’arte
Il tatto: conoscenza, emozione, estetica
L’arte contemporanea e la scoperta dei valori della tattilità

31 gennaio 15:30 – 17:00
Incontro con Cracking Art

L’iniziativa è proposta da Museo Tattile Statale Omero, ente qualificato per la formazione, ed è disponibile per l’iscrizione dei docenti a.t.i. sulla piattaforma Sofia con codice 68306.

Obiettivo del corso: conoscere percorsi artistici inclusivi e multisensoriali inerenti l’arte contemporanea, per realizzare un’opera d’arte fruibile anche alle persone non vedenti attraverso il tatto.

La pagina della Biennale su Facebook