Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

I nuovi laboratori didattici 2005 – 2006

La sezione Didattica del Museo, che si avvale di un'esperienza pluriennale, ha attivato anche per l'anno scolastico 2005 - 2006 numerose attività didattiche rivolte alle scuole di ogni ordine e grado, dalla scuola dell'infanzia alle superiori.

Le attività intendono favorire un approccio interdisciplinare e sinestetico a diverse discipline - arte, archeologia, poesia - e consistono in una visita alla ricca collezione, vera e propria enciclopedia tattile tridimensionale, seguita dalla rielaborazione personale in laboratorio.
Manualità, memoria, mito, plurisensorilità, poesia, corpo, ritratto, identità, materiali, sono alcune parole chiave delle diverse proposte. Le attività, che hanno finalità creativo-espressive e fruitivo-critiche, sono accessibili a tutti gli alunni con diversa abilità.

Per bambini e ragazzi non vedenti e ipovedenti il museo offre inoltre un personalizzato servizio di educazione artistica ed estetica.

Studenti, operatori del settore e docenti possono inoltre usufruire dei corsi di aggiornamento e formazione proposti ogni anno dal Museo, del servizio di consulenza, nonché consultare il fornito Centro di documentazione.