Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Chi siamo

lo staff del museo omero

Il Museo Tattile Statale Omero è gestito dal Comune di Ancona in convenzione con il Ministero della Cultura, così come da atto sottoscritto il 3 agosto 2001 e successivamente modificato il 22 febbraio 2002.

Il base a tale convenzione e al successivo regolamento, il Museo è diretto da un Comitato di Direzione, in carica per cinque anni, supportato da un Comitato Consultivo.

I servizi tecnici del Museo sono attualmente gestiti dalla Associazione Temporanea d’Impresa costituita da OPERA Società Cooperativa Sociale ONLUS e Coopculture, che ha messo a disposizione operatori con un’esperienza pluriennale in attività volte a soddisfare le esigenze di ogni tipo di pubblico, in particolare delle persone con disabilità visiva.

Comitato di Direzione

Aldo Grassini: Presidente con funzioni di direttore, rappresentante del Comune di Ancona.
Rosella Bellesi: rappresentante del Ministero della Cultura.
Armando Giampieri: rappresentante dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti designato tra gli esperti del settore.

Comitato Consultivo

Chiara Delpino: Rappresentante del Ministero della Cultura.
Anna Maria Nardiello: Rappresentante del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
Michela Palma: Rappresentante della Regione Marche.
Sergio Rigotti: Rappresentante della Provincia di Ancona.
Manuela Castellucci: Rappresentante del Comune di Ancona.
Andrea Cinti: Rappresentante dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti.
Giulia Pagoni: Rappresentante dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti.

Servizio tecnico

Coordinamento e segreteria di Presidenza: Annalisa Trasatti.
Coordinamento: Tania Martini.
Segreteria organizzativa e servizi musicali: Maria Giulia Cester.
Segreteria: Francesca Giuliodori, Donata Vicedomini.
Dipartimento Educazione: Manuela Alessandrini, Anna Chiara Broggi, Maria Giulia Mengarelli, Francesca Santi.
Dipartimento Comunicazione: Monica Bernacchia, Damiano Boriani, Alessia Varricchio.
Collezione e servizi tiflodidattici: Massimiliano Trubbiani.
Progettazione: Cristiana Carlini.
Accoglienza: Patrizia Calderone, Daniela Donninelli, Luca Bontempi, Greta Sturm.

Amministrazione

I funzionari amministrativi del Comune di Ancona in servizio al Museo Omero sono: Marina Azzini, Deanna Giuliani, Simone Marconi.

Incarichi professionali

Andrea Socrati, incarico ad un esperto in campo tiflodidattico e tiflopedagogico.
Gabriella Papini, incarico per direzione rivista Aisthesis, scoprire l’arte con tutti sensi.
Giancarlo Corsi, servizio di consulenza contabile, amministrativa e fiscale per il Museo Tattile Statale Omero.
Alessandra Panzini, incarico per la redazione della progettazione definitiva-esecutiva del nuovo allestimento della sede del Museo Tattile Statale Omero.
Massimiliano Galeazzi, incarico di Responsabile della protezione dei dati personali (D.P.O.) per adeguamento alle disposizioni del regolamento UE n° 2016/679.

Volontari e collaboratori

Inserimenti socio-assistenziali:
Centralino Maximiliano Falà
Distribuzione materiale pubblicitario Alessandro Moretti.

Volontari dell’Associazione “Per il Museo Tattile Statale Omero” Odv-Onlus: Marinella Giampieri, Maria Valentini.

Servizio civile regionale – Misura 6 Nuova Garanzia Giovani anno 2021: Erika De Buono, Cristina Giuliani, Christian Lusuriello.

Istituzioni di riferimento