Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Mostra “Terra sacra”

campanile di una chiesa

L'arte necessaria. Luoghi, comunità, esistenze.
27 novembre 2021 - 8 maggio 2022
.
Ancona, Mole Vanvitelliana.

A cura di Flavio Arensi.

Il Museo Tattile Statale Omero organizza e produce, con il Comune di Ancona e il Fondo Mole, la mostra "Terra sacra - L'arte necessaria", alla Mole Vanvitelliana di Ancona dal 27 novembre 2021 all'8 maggio 2022.

Il progetto

Il progetto, a cura di Flavio Arensi, nasce con l'intento di mettere in dialogo l'arte contemporanea con le opere antiche, restaurate dopo il sisma di cinque anni fa che ha colpito le Marche e il Centro Italia.
"Terra sacra - afferma Flavio Arensi - non ha tuttavia alcuna intenzione di confrontarsi con i fatti materiali, con le perdite e i crolli del terremoto, con il lutto o la paura in senso stretto. Si tratta, invece, di un recupero e di una restituzione della vita".

Il percorso

Il percorso espositivo che si dispiega per tutti i luoghi della Mole Vanvitelliana, dalle mura alla corte, dal Magazzino Tabacchi al deposito della Soprintendenza delle Marche, presenta le 120 opere di 36 artisti, portavoce di linguaggi espressivi, spesso molto diversi tra loro: Claudio Abate, Guido Airoldi, Giovanni Albanese, Peppe Avallone, Gianfranco Baruchello, Matteo Basilè, Mirella Bentivoglio, Renato Birolli, Gregorio Botta, Andrea Bruno, Silvia Camporesi, Maurizio Cannavacciuolo, Leonardo Cremonini, Gino de Dominicis, Franco Fanelli, Flavio Favelli, Piero Fogliati, Paolo Icaro, Titina Maselli, Pietro Masturzo, Marco Mazzoni, Zoran Music, Gina Pane, Luca Pancrazzi, Filippo Piantanida, Franco Piavoli, Franco Pinna, Pasquale Palmieri, Roberto Pugliese, Davide Quayola, Salvo, Giorgio Santucci, Giuseppe Spagnulo, Pierantonio Tanzola, Alessandro Tesei, Ascosi Lasciti, (Z)Zerocalcare.

Il contributo del Museo Omero

Il Museo Omero, oltre a gestire il servizio di accoglienza e visite guidate, si occupa dell'accessibilità della mostra: una vera sfida, essendo la maggior parte delle opere per lo più fotografie e video. Per le persone con disabilità visiva, dunque, è previsto un percorso ad hoc con sei opere da toccare e cinque riproduzioni a rilievo accompagnate dalle rispettive traduzioni Braille. Verranno inoltre realizzate audio descrizioni per favorire la lettura delle opere selezionate: saranno fruibili tramite audiopen e auricolari da Gennaio 2022. L'ascolto sarà un viaggio: la narrazione accompagnerà le mani nell'esplorazione tattile e suggestioni musicali permetteranno al cieco di entrare in contatto con il tema della sezione in cui si trova. Nei contenuti audio saranno presenti anche le opportune indicazioni di contesto che lo aiuteranno a muoversi nello spazio. Non mancheranno infine i contributi audio degli artisti lungo il percorso.

La mostra è organizzata in collaborazione la Soprintendenza delle Marche, con il sostegno della Regione Marche e della Fondazione Cariverona attraverso il bando Valore Territori, con il patrocinio di ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani.

Informazioni

Mole Vanvitelliana
Banchina Giovanni da Chio 28 - Ancona
tel. 071 9257388
Tutte le informazioni sul sito La Mole Ancona.
email terrasacra@lamoleancona.it
Ufficio Stampa - Comune di Ancona 071 2222316

Orari

Lunedì e Martedì: chiuso.
Da Mercoledì a Venerdì: 15:00 / 19:00.
Sabato e Domenica: 10:00 / 19:00.
Ultimo ingresso: ore 18:15.
Aperture straordinarie: 8 dicembre, 26 dicembre, 6 gennaio, 25 aprile, domenica e lunedì di Pasqua 10:00 / 19:00;
1° gennaio 15:00 / 19:00.
Chiusure: 24, 25 e 31 dicembre.

Biglietti

Puoi acquistare il tuo biglietto anche online sul sito Coopculture.
Ingresso: € 8.00.
Ingresso ridotto: € 6.00. Under 25, over 65, Arci Ancona, Arci nazionale, Biblioteca Benincasa di Ancona, Coop, FAI Ancona, FAI nazionale, Festival Corto dorico, Grotte di Camerano, Italia Nostra, Touring Club.
Gratuito: fino a 14 anni, persone con disabilità e accompagnatori, giornalisti accreditati, guide turistiche abilitate, tesserati ICOM.
Green pass obbligatorio.

Visite guidate

A partire da GENNAIO 2022.
Offerta per le scuole: visita guidata mostra + Museo Omero € 130 a classe.
Gruppi (minimo 10 persone): ingresso mostra + visita guidata € 10,00 cadauno.
Le visite guidate si attivano ogni sabato e domenica alle ore 11.00 e alle ore 16.00.
Persone con disabilità e loro accompagnatori: ingresso mostra + visita guidata gratuiti.
PRENOTAZIONE obbligatoria: Cell. e WhatsApp 342 50 60 364 (in orario apertura mostra).
didattica@museoomero.it
Il servizio di accoglienza e di visite guidate è svolto dal Dipartimento Educazione del Museo Tattile Statale Omero - Cooperativa Opera.