Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

6 agosto ore 21,30 Concerto jazz del Duo Armando Battiston e Andrea Zuliani

Armando Battiston

Sensi d'Estate 2009

Slow Food - Ore 20. 00 -  Cortile del Museo Omero

La Condotta Slow Food di Ancona in collaborazione con l'azienda agricola Marco Maurizi di Candia propone un laboratorio dedicato ai salumi. Il laboratorio è su prenotazione (massimo 35 persone) e a pagamento (5 euro). Chiamare il numero 071 28 11 935 o scrivere a info@museoomero.it .

Concerto jazz con Armando Battiston e Andrea Zuliani

Il Duo ha una consolidata esperienza nell'affrontare le varie dimensioni del jazz. La competenza compositiva ed improvvisativa di Armando Battiston si unisce ad una spiccata e personale abilità nella prassi esecutiva dei suoi strumenti quali: il pianoforte, l'hammond, i sintetizzatori, la fisarmonica, i flauti e le armoniche a bocca. A ciò si unisce l'intelligente e raffinato drumming di Andrea Zuliani e il tutto si fonde in un fluido discorrere jazzistico, dove vengono ripercorse di volta in volta le innumerevoli strade del jazz. Il Duo non trascura di affrontare sia i brani della tradizione sia il repertorio moderno, spingendosi a volte nei territori del free jazz e della musica creativa contemporanea.
Ad aprire la serata il giovane gruppo anconetano (Tra parentesi... ma in grassetto!) con tre proprie canzoni. Formatasi nel 2008, la band muove dalla passione per il rock e blues e per il teatro-canzone di Giorgio Gaber e si compone di Nicola Mocchegiani, voce, pianoforte e tastiere, Fabrizio Flammia, voce, chitarra acustica, Francesco Toppi, chitarra elettrica, Jacopo Boni, basso elettrico, e Jacopo Ausili, batteria.

Sale del Museo -  Una pausa d'arte

Uno spazio dedicato all'arte contemporanea e, in particolare al movimento futurista di cui ricorre il centenario, per assaporare e riscoprire il fascino delle diverse sensazioni tattili attraverso "Tavole tattili" per compiere viaggi astratti di mani come declamato da Filippo Tommaso Martinetti nel suo "Manifesto del Tattilismo". Le suggestioni tattili provocate dalle tavole saranno arricchite e completate da "sonorizzazioni" curate dal Prof. Paolo Marzocchi (Università di Macerata). L'iniziativa è curata da Massimiliano Trubbiani, operatore del Museo Omero.

Cortile del Museo - Degustazioni

Le bevande e i sorbetti sono offerti dalla ditta Cecconi Mario di Osimo e il gelato è prodotto dalla gelateria artigianale "Al Belvedere" di Agugliano. I Laboratori del Gusto è alle ore 20.00 su prenotazione (massimo 35 persone) e a pagamento (5 euro).