Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

4 maggio: Bellezza da vedere: quando il make up aiuta a stare meglio

Sabato 4 maggio ore 9:30
Museo Tattile Statale Omero

Ore 9:30 – Registrazione dei partecipanti 
Ore 9:45 – Inizio dei lavori
Saluti della Dott.ssa Alina Pulcini – Presidente dell’Istituto per la Ricerca la Formazione la Riabilitazione (I.Ri.Fo.R.) – Sede regionale Marche e dell’UICI Marche
Saluti della Dott.ssa Meri Marziali – Presidente Commissione per le pari opportunità tra uomo e donna della Regione MarcheRegione Marche
Saluti del Prof. Aldo Grassini – Presidente del Museo Tattile Statale Omero

Coordina i lavori la Dott.ssa Emanuela Storani

Ore 10:15 “Tra pelle e cuore: prendersi cura del proprio aspetto, accrescere il senso di sé e del valore della persona” – Dott.ssa Emanuela Storani (Tecnico di riabilitazione e psicologa) 
Ore 11:00: “Belle dentro e fuori: l’importanza di prendersi cura di sè” – Francesca Di Carlo – Referente e Responsabile formazione e sviluppo di Starline Jafra Cosmetics
Ore 11:45 “Lezione di Face gym antietà. La ginnastica del viso per contrastare le rughe” – Dott.ssa Emanuela Storani (Tecnico di riabilitazione e psicologa) 
Ore 12:30 – 13:30 Pausa pranzo
Ore 13:30 – 15:30 Lezioni di make-up e trucco con le consulenti di benessere e bellezza Jafra e visita guidata del Museo Tattile Statale Omero a cura delle volontarie del Servizio Civile.

L’evento è gratuito.

È gradita la conferma di partecipazione all’evento entro il 30 Aprile 2019 compilando il modulo disponibile al link in calce (si veda URL biglietti) o contattando la Segreteria Organizzativa dell’UICI ONLUS Consiglio Regionale Marche ai seguenti recapiti: Tel. 071 53144 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13) – e-mail uicmarc@uiciechi.it. Per informazioni su come raggiungere la sede dell’evento contattare il Museo Tattile Statale Omero al numero 071 2811935.

Evento finanziato dalla Regione Marche con risorse statali del Ministero del lavoro e delle Politiche sociali.

In ricordo dell’artista Roberto Papini

In ricordo della scomparsa di Roberto Papini, artista ancotenano deceduto a 98 anni, il 22 aprile 2019.

“Quello che mi ha spinto un po’ – anzi non un po’ ma molto – è stata la musica. La musica classica vedendo gli spartiti scritti con le note, i pentagrammi, mi ha ispirato nel fare queste tavole, questi segni che racchiudono questa sinfonia…”

“Sì … La prima immagine che ho sempre avuto dall’infanzia diciamo, e andando un po’ anche avanti era il mistero del sole, questo Dio, chiamamolo Dio, che Dio è Tutto, l’universo, l’infinito, ecc. E quindi ero concentrato su questo sole e sotto facevo queste scritte, come se mandasse dei dettami, delle regole di vita.”

Roberto Papini, nell’intervista di Walter Angelici “Il Mistero del Sole” contenuta nel catalogo della mostra antologica “Roberto Papini 1952-2011” a cura di Marilena Pasquali (Museo Omero, 2011-2012).

Il nostro ricordo per una grande artista e amico del Museo Omero, presente con le sue opere nella nostra collezione contemporanea; un artista amato, a cui abbiamo dedicato tre mostre e un libro tattile.

Link interni

Da Pasqua al 4 maggio 2019: tante attività gratuite per famiglie

Visita tattile al Museo

Il Museo Tattile Statale Omero, come al solito ad ingresso libero, sarà aperto durante le festività di Pasqua, il 25 aprile il 1° e 4 maggio (San Ciriaco) con il seguente orario 10-13 e 16-19.

Tante e varie sono le attività gratuite per famiglie, con bambini di tutte le età: “Arrivi e partenze. Ancona città di mare”, una proposta per riscoprire la città attraverso poesie e sculture; l’intrigante gioco investigativo a base di Braille “Lo strano caso della mela d’oro perduta” e la speciale guida “Animali da museo”.

Inoltre le famiglie con bambini nello spettro autistico troveranno il percorso “Aprimi”, studiato per far vivere al meglio l’esperienza nel nostro museo. 

Infine tutti avranno la possibilità di godersi una passeggiata tattile nella storia della scultura e dell’architettura lungo le sale del Museo Omero, ospitato negli splendidi spazi della Mole.

Info

Museo Tattile Statale Omero – Mole Vanvitelliana
Banchina Giovanni da Chio 28, Ancona
telefono 071 28 11 93 5
cellulare anche con whatsapp 335 56 96 985.
email didattica@museoomero.it
#museoomero

Sentieri di arte e musica: tour nelle Marche con la lirica accessibile al Macerata Opera Festival

Un esclusivo itinerario per non vedenti e ipovedenti con al centro la lirica del Macerata Opera Festival

Il Museo Tattile Statale Omero, l’Associazione Arena Sferisterio e l’Università degli studi di Macerata insieme al Consiglio Regionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS Marche vi invitano anche quest’anno, dal 2 al 5 Agosto, al tour Sentieri di Arte e Musica, un itinerario dedicato all’opera lirica, all’arte e alle bellezze naturali delle Marche, pensato esclusivamente per un pubblico non vedente e ipovedente.
Come nelle precedenti edizioni, il tour ruoterà intorno alle tre opere in cartellone per il Macerata Opera Festival: Il Rigoletto, La Carmen e Macbeth.
Dal 2008 lo Sferisterio pone particolare attenzione all’accessibilità delle proprie proposte, offrendo un percorso gratuito ed unico in Italia. Durante gli spettacoli sarà dunque messo a disposizione un servizio di audiodescrizione e l’esperienza dell’opera lirica sarà ulteriormente arricchita da tre percorsi tattili guidati, durante i quali sarà possibile scoprire anche il dietro le quinte, salire sul palco e toccare i costumi, gli oggetti di scena, i disegni a rilievo delle scenografie e tanto altro ancora.

Il programma

  • Venerdì 02 AGOSTO MACERATA
    Arrivo libero in Hotel con mezzi propri. Accoglienza e incontro con Assistente.
    Alle ore 17 partenza dall’hotel per la visita dell’Arena di Macerata ed incontro con il Direttore ed alcuni musicisti dell’Orchestra filarmonica delle Marche che ci introdurranno all’ascolto dell’Opera RIGOLETTO di GIUSEPPE VERDI.
    Al termine della visita tempo libero per un veloce snack; a seguire verrete accompagnati ai posti assegnati per godere lo spettacolo con inizio ore 21.
    Al termine dello spettacolo) rientro in Hotel. Pernottamento.
  • Sabato 03 AGOSTO FERMO
    Prima colazione in hotel e partenza con bus riservato per Fermo.
    Incontro con la guida presso i Musei Civici siti nel Palazzo dei Priori; proseguimento per la visita delle maggiori attrattive storiche della città di Fermo: Cisterne Romane e sosta al bellissimo Teatro dell’Aquila uno dei più interessanti teatri storici delle Marche. 
    Al termine della visita sosta in ristorante per un lunch degustazione di piatti tipici locali.
    Al termine del pranzo trasferimento in Hotel e tempo libero per i preparativi.
    Alle ore 17 trasferimento all’Arena, visita ai camerini, sartoria ed incontri con gli addetti ai costumi, breve sosta per uno snack (libero) sistemazione nei posti riservati all’arena.
    Ore 21 inizio spettacolo CARMEN di GEORGE BIZET. Al termine rientro in Hotel e pernottamento.
  • Domenica 04 AGOSTO PARCO DEI SIBILLINI – LAGO DI FIASTRA
    Prima colazione in hotel e partenza con bus riservato alla volta del lago di Fiastra.
    All’arrivo incontro con la guida. Breve e facile passeggiata lungo lago, durante la quale la guida ci farà riconoscere e raccogliere erbe spontanee commestibili, raggiungeremo poi i migliori punti panoramici che si affacciano sul lago e sul parco dei Monti Sibillini.
    Proseguimento con il bus per la chiesa di San Paolo e il Castello di Megalotti oggi non visitabile internamente ma i ruderi nascondono le testimonianze del passato.
    Proseguimento per il centro abitato Abbadia di Fiastra.
    Visita dell’agriturismo “Le casette” e pranzo con prodotti tipici e possibilità di acquisto formaggi e prodotti locali.
    Al termine del pranzo trasferimento in Hotel e tempo libero per i preparativi.
    Ore 17 trasferimento in bus riservato per l’Arena. Visita dello Sferisterio e delle scenografie dell’Opera MACBETH di Giuseppe Verdi; breve sosta per uno snack (libero) a seguire sistemazione nei posti riservati all’arena e inizio dello spettacolo ore 21. Al termine rientro in Hotel per pernottamento.
  • Lunedi 05 AGOSTO ANCONA (MUSEO OMERO)
    Prima colazione in hotel e partenza con Bus riservato per trasferimento in Ancona.
    Arrivo al Museo Omero e visita guidata del Museo. Al termine della visita, pranzo libero e rientro con mezzi propri.
    Fine dei servizi.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER PERSONA dal 2 al 5 agosto per 3 notti (su un minimo di 15 partecipanti)
IN CAMERA DOPPIA euro 410,00
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA euro 110,00
RIDUZIONE TRIPLA euro 15,00

QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER PERSONA dal 2 al 4 agosto per 2 notti (su un minimo di 15 partecipanti)
IN CAMERA DOPPIA euro 310,00
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA euro 75,00
RIDUZIONE TRIPLA euro 10,00

Trasferimento bus 2/8 da Civitanova Marche stazione a Hotel costo globale Euro 260,00 che verrà diviso tra i richiedenti del servizio (es. minimo 15 persone 17,5 a persona).

Assicurazione annullamento viaggio facoltativa da stipulare al momento della prenotazione (deve essere contestuale sia la richiesta che il pagamento della stessa) il cui prezzo è pari al 6,7% del costo del viaggio, mance extra di carattere personale e tutto quanto non indicato nella quota comprende.
All’iscrizione dovrà essere versata la quota pari al 30% del prezzo, il saldo dovrà essere effettuato almeno 30 giorni prima dell’arrivo.
Sono ammessi cambi nomi e sostituzioni in caso di rinuncia nel tal caso dovrà essere corrisposta una sola quota di euro 10,00 per le spese di prenotazione e ri-emissione delle polizze assicurative.
Le prenotazioni dovranno pervenire compilando la scheda di prenotazione impegnativa ed l indicando i dati anagrafici corretti di ogni partecipante ivi compreso codice fiscale, indirizzo e recapiti telefonici e mail per ogni contatto.

 La quota comprende:

  • sistemazione in camere doppie con prima colazione
  • trasferimento nei giorni 2, 3 e 4 agosto dall’hotel all’arena sferisterio per assistere allo spettacolo e rientro al termine
  • escursione a Fermo, escursione nel Maceratese e Fiastra, itinerario della solidarietà per la rinascita post terremoto provincia Macerata ed Escursione al Museo Omero di Ancona
  • Assistente fornito dal Museo Omero durante il soggiorno e i trasferimenti (non sarà presente durante il pernottamento in hotel)
  • Guide locali ai luoghi di visita e Musei
  • pranzo in corso di escursione a Fermo e Fiastra
  • assicurazione medico bagagli

La quota non comprende:

  • costo di ingresso all’Opera che è di euro 12,50 per gli accompagnatori e di euro 1 per i non vedenti per ogni spettacolo.
  • mance, extra di carattere personale
  • ingressi ai luoghi di visita dove non è prevista la gratuità per non vedenti e accompagnatori
  • tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

Le adesioni vanno effettuate entro e NON OLTRE il 17 MAGGIO 2019 inviando all’email info@museoomero.it i seguenti dati: nome e cognome, luogo e data di nascita, indirizzo di residenza, codice di avviamento postale, codice fiscale, telefono fisso, cellulare, e-mail; e allegando copia dell’avvenuto versamento dell’acconto di 120,00 euro sul conto della Agenzia Viaggi Mirò Viaggi di M. Luisa Fossaroli, C.so Matteotti 105, 60121, Ancona tramite bonifico bancario alle coordinate:

iban: Unicredit: IT 40 I 02008 02619 000102599255
BIC/SWIFT UNCRITM1Q10

Il saldo dovrà essere versato entro e NON OLTRE IL 2 LUGLIO 2019.
Organizzazione tecnica: Agenzia Viaggi Mirò di M. Luisa Fossaroli in collaborazione con il Museo Tattile Statale Omero Ancona.
Per informazioni contattare Giulia Foscolo o Giulia Cester (Museo Tattile Statale Omero Ancona) tel. 0712811935.

Link esterno