Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Maratonarte: è ancora possibile donare

La direzione del Museo Omero ringrazia tutti coloro che hanno deciso di sostenere il progetto di trasferimento alla Mole Vanvitelliana donando il proprio contributo durante le giornate di MaratonArte.

Un grazie dovuto, considerato che il nostro Museo, secondo quanto dichiarato dalla stesso Ministro Rutelli, risulta il sito che ha ricevuto il maggior contributo fra i sette selezionati.

Una spinta che ci aiuta ad impegnarci ancora di più nella realizzazione dei nostri obiettivi.

MaratonArte tuttavia continua…

Il Museo Omero per rispondere alle numerose richieste di donazione diretta ha attivato un proprio numero di conto corrente postale.

Per bollettino di conto corrente postale:
Museo Tattile Statale Omero – Comune di Ancona
Via Tiziano 50
60125 Ancona (AN)
Cc postale n. 847 47 070

Per bonifico postale:
Cin L
ABI 07 601
CAB 02 600
CC postale n. 847 47 070

Inoltre chi desidera donare direttamente al Museo può acquistare le Gift card da 3 euro nei Punti Vendita AGIP, fino al 30-11-2007, negli Autogrill e i pubblici esercizi convenzionati FIPE, fino a fine anno.

In particolare chi vive o capita ad Ancona può acquistare la Gift card del Museo Omero presso i seguenti esercizi FIPE (bar e ristoranti):

Caffè delle Muse,
Pasticceria Patrignani,
Ber Cin Cin,
Caffè centrale,
Co.Ba.r,
Bar Giuliani,
Caffè della Loggia,
Bar degli Archi,
Classic Café,
Bar Ancona,
Bar il Ristretto,
Caffè Diana,
Chiosco Frutti di Mare Baldini Morena,
Caffè Garibaldi,
Cremeria Rosa,
Fashion Caffè,
Bar Yo yo,
Caffè Maurizio,
Bar Stadio,
Caffè del Viale,
Bar Bac,
Caffè sunrise,
Historia Caffè,
Bar Leone,
Bar Sirena,
Mixer Bar,
Ristorante Traiano,
Osteria Strabacco,
Bocconi di Vino,
Trattoria La cantineta,
Enopolis,
Ristorante pizzeria Il Lazzaretto,
Bilò Corrado Ristorante La Moretta,
Ristorante Passetto,
Bontà delle Marche,
Il Poeta,
Sot’ajarchi,
Paspartù,
Roma e pace,
13 cannelle,
sale grosso,
Il Pincio,
Osteria del Pozzo,
Ristorante la vecchia osteria,
Villa Romana,
La barca sul tetto,
La Botte,
Da Baldì,
Quick Service.

Maratonarte, il Museo Omero a Uno Mattina, Piazza grande, Domenica in

Foto di Andrea Bocelli

Prende avvio oggi la settimana centrale di Maratonarte, la maratona televisiva di raccolta fondi per la tutela, la salvaguardia, il restauro e la valorizzazione dei beni culturali del Paese.

Dal 1 al 7 ottobre si avvicenderanno i video spot dei sette luoghi simbolo scelti per questa prima edizione di Maratonarte, fra cui anche il Museo Omero di Ancona.

Dal 5 al 7 ottobre sulle trasmissioni delle reti Rai ci saranno dibattiti, finestre dedicate e brevi filmati per far conoscere le attività e i progetti legati ai sette siti scelti.

Per ora gli appuntamenti in cui il direttore del Museo Roberto Farroni e i coniugi Grassini porteranno la testimonianza della realtà del Museo Omero in diretta alla seguenti trasmissioni:
giovedì 4 ottobre, ”Uno mattina” su Rai 1, ore 8.30 / 9.00.
venerdì 5 ottobre, ”Piazza Grande” su Rai 2, ore 11.30/12.00.
domenica 7 ottobre, ”Domenica in” su Rai 1.

Inoltre saranno presenti come pubblico giovedì 4 ottobre allo Speciale ”Porta a porta” che vede tra i protagonisti il ministro Francesco Rutelli e il testimonial del Museo Omero Andrea Bocelli.

Il calendario degli appuntamenti tende a modificarsi di giorno in giorno. Segui tutti gli aggiornamenti su questa pagina.

Fin da oggi 1 ottobre è possibile per tutti i cittadini fare una donazione tramite sms, sportelli bancomat, carta di credito, gift card o sul sito internet contribuendo così a salvare il sito scelto.

Tutti coloro che vorranno dare il loro contributo direttamente al museo Omero potranno farlo tramite:

Gift Card:
Acquista una Gift Card da 3 euro in vendita presso gli Autogrill, i pubblici esercizi FIPE (Federazione Italiane Pubblici Esercizi), i punti vendita Agip aderenti all’iniziativa.

Carte di Credito:
Dall’Italia chiamando il numero verde 800 199 949 di American Express, per dare il tuo contributo mediante qualsiasi carta di credito.
Dall’estero chiamando il numero +39 06 622 94 667.

Donazioni online con qualsiasi carta di credito collegandoti via Internet all’indirizzo http://www.maratonarte.it .

Altre modalità di donazione:
Unicredit Banca:
Bonifico bancario al cc n. 10888810 Abi: 02008 Cab: 03272 presso tutte le Agenzie UniCredit Banca.
Donazione mediante gli sportelli Bancomat di Unicredit Banca accendendo nella sezione Altre funzioni.
Per i clienti UniCredit Banca con un bonifico gratuito attraverso la banca via Internet all’indirizzo https://online-a.unicreditbanca.it/login.htm .

SMS:
SMS al numero 48545 per donare 2euro da tutti i cellulari.
SMS al numero 48558 per donare 5euro (solo per clienti Vodafone).

MaratonArte

Press conference with Roberto Farroni

The Museo Tattile Statale Omero is one of the 7 important Italian cultural sites selected to take part in MaratonArte, a fund-raising initiative promoted by the Ministery for Arts and Culture and by Rai TV, for the renovation and regeneration of heritage sites.

Each of what Francesco Rutelli, Minister of Culture called ”seven Mission Possibles”, was chosen by the Ministry after a thorough examination and will feature in a series of programmes on the public service television networks.

The sequence of videos, interviews and images illustrating the Museo Omero and the Mole Vanvitelliana, its future home, will be broadcast by the RAI from Friday 5th to Sunday 7th October. This initiative deservedly highlights the city of Ancona¹s dedication to the arts.

The Museo Omero will shortly be moving to its permanent premises at the historic Mole Vanvitelliana, where the restoration commissioned by Ancona City Council is almost complete. The funds raised will be used to cover these costs.

This is an important cultural promotion for the city of Ancona, which has always supported the Museo Omero’s mission of making art accessible to the visually handicapped. Founded in 1993, the museum uses tactile exploration and multi-sensory perception as a new way to approach art and eliminate barriers to culture. It also has a strong educational and teaching department. It was designated a State museum in 1999 in recognition of its activities and commitment. The museum today is internationally acknowledged as a model of excellence for the cultural opportunities it offers the visually handicapped. With the help of MaratonArte, the Ministery of Arts and Culture has now decided to further honour this unique museum and help it continue to evolve.

Citizens wishing to make a contribution can buy the special 3 Euro telephone cards. The money will be used for decorating our prestigious new premises, in particular for the necessary technological and teaching aids and equipment, for furnishings, fittings and computing equipment and, last but not least, for new acquistions to enrich the collection.

This is an occasion for the Museo Omero and for Ancona to create a unique, attractive and highly innovative cultural space inside the Mole Vanvitelliana, to enhance the museum’s scientific, cultural, and social importance and to consolidate its international dimension.

Andrea Bocelli will be presenting the Museum in MaratonArte. This well-known singer has been interested in the museum and its initiatives for some time.

Link:

MaratonArte, il Museo Omero selezionato per la Telethon dell’arte

Immagine della conferenza stampa con Roberto Farroni

Il Museo Tattile Statale Omero è una delle 7 bellezze culturali italiane scelte per MaratonArte, l’iniziativa di raccolta fondi per il restauro e la valorizzazione dei beni culturali promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Rai.

”Sette missioni possibili”, così definite da Rutelli, che sono state scelte dal Ministero dopo un’attenta selezione e che verranno pubblicizzate da filmati in onda sulle reti del servizio pubblico.

Da venerdì 5 a domenica 7 ottobre, sulle reti Rai, si succederanno video, interviste, immagini relative al Museo Omero e alla Mole Vanvitelliana, sua futura sede, che renderanno la città di Ancona protagonista a livello nazionale.

I fondi raccolti per il Museo Omero, infatti, saranno impiegati per il suo prossimo e definitivo trasferimento alla Mole Vanvitelliana, dove si stanno ultimando i lavori di restauro commissionati dal Comune di Ancona.

Una promozione culturale importante per la città di Ancona, nata dal lavoro costante e professionale che il Museo Omero porta avanti da anni per rendere l’arte accessibile ai non vedenti. Dal 1993 infatti promuove una cultura senza barriere, utilizzando esplorazione tattile e percezione plurisensoriale come nuova modalità di approccio all’arte, con una forte valenza educativa e didattica. Riconosciuto per la sua attività e per il suo impegno museo ”Statale” nel 1999, oggi il museo è un modello d’eccellenza nello scenario internazionale per le opportunità culturali per i non vedenti. A questa realtà speciale e unica i Italia il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali ha voluto conferire un ulteriore riconoscimento, aiutandolo a crescere ancora grazie a MaratonArte.

Il contributo che ogni cittadino vorrà dare, acquistando una Gift Card da 3 euro in vendita presso gli Autogrill, i pubblici esercizi FIPE e i punti vendita Agip aderenti all’iniziativa, sarà destinato all’allestimento della nuova prestigiosa sede, in particolare per l’acquisto dei necessari supporti tecnologici e didattici, degli arredi e delle dotazioni informatiche di base nonché per l’incremento della collezione.

Per il Museo Omero e per Ancona è l’occasione per realizzare all’interno della Mole uno spazio culturale unico, attrattivo e fortemente innovativo, valorizzando l’importanza scientifica, culturale e sociale dell’istituzione per proiettarla in una dimensione internazionale.

Testimonial dell’iniziativa per il Museo sarà il cantante Andrea Bocelli, già in passato vicino al museo e alle sue iniziative.