Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Una nuova tirocinante al Museo Omero

Presso il Museo Tattile Statale Omero dal 3 ottobre 2015 al 29 febbraio 2016 svolgerà il proprio tirocinio Federica Mammoliti, laureata in Storia dell'arte contemporanea all'Università "Sapienza" di Roma. Federica è risultata vincitrice del bando "Torno Subito", rivolto a studenti universitari e laureati della regione Lazio che vogliono condurre un'esperienza di apprendimento innovativa, finanziato attraverso il Programma Operativo del Fondo Sociale Europeo. Federica ha già collaborato con il settore "Servizi Educativi" in progetti rivolti a scuole e famiglie presso la Galleria nazionale d'arte moderna e contemporanea di Roma e con l'Associazione Museum attua visite guidate con pubblici speciali, in particolar modo con non vedenti e ipovedenti, presso musei romani come il Maxxi, Scuderie del Quirinale e i Musei Capitolini.

Il Museo Tattile Statale Omero e l'Associazione Culturale Artefacto sono stati scelti da Federica come partner del suo progetto: i cinque mesi di permanenza al Museo Omero le serviranno a conoscere da vicino le metodologie riguardo la didattica museale per non vedenti e, soprattutto, le tecniche di realizzazione di percorsi tattili e supporti multisensoriali. Lo scopo sarà acquisire una formazione utile a porre le basi per la futura fruizione dell’arte attraverso visite guidate e supporti divulgativi e interattivi destinati a bambini normodotati e diversamente abili e a tutti i fruitori che hanno curiosità di vivere un’esperienza differente presso i siti archeologici con cui Artefacto collabora.

Link esterni