Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

InclusivOpera 2022

pagliacci

Prosegue la decennale collaborazione del Museo Omero con il Macerata Opera Festival.
InclusivOpera è considerato a livello internazionale uno dei progetti di punta del Macerata Opera Festival che, da oltre dieci anni, affianca alla produzione operistica numerose attività di inclusione e accessibilità. Coordinato da Elena Di Giovanni, ha l'obiettivo di rendere l'opera accessibile alle persone con disabilità sensoriale di tutte le età, con un'attenzione particolare ai più giovani, cui sono dedicati laboratori, spettacoli e momenti formativi specifici.

Il Museo partecipa, nello specifico, al programma "Accessibilità" realizzato in collaborazione anche l'Unione Italia dei Ciechi e degli Ipovedenti (UICI), l'Ente Nazionale Sordi (ENS), l'Università degli Studi di Macerata e ALI - Accessibilità Lingue Inclusione.

Il nostro staff dei servizi tiflodidattici fornisce, come di consuetudine, i disegni a rilievo utilizzati come sussidi per raccontare scenografie durante il percorso inclusivo e multisensoriale delle opere.

Stagione 2022 del Macerata Opera Festival

29 luglio - Tosca

ore 10:00 visita guidata al Museo Tattile Statale Omero;
ore 18:30 percorso inclusivo alla scoperta delle scene di Tosca, ambientata in un set cinematografico;
ore 21:00 spettacolo con audiodescrizione.

30 luglio - Concerto sinfonico

ore 21:00 concerto della Filarmonica Gioachino Rossini, dedicato al compositore e direttore d'orchestra John Williams e alla colonna sonora di Star Wars, con audio introduzione.

11 agosto - The Circus - I pagliacci

ore 18:30 percorso inclusivo alla scoperta del magico mondo del circo;
ore 21:00 spettacolo con audiodescrizione.

12 agosto - Il barbiere di Siviglia

ore 18.30 percorso inclusivo alla scoperta della musica, degli strumenti e di alcune arie del Barbiere di Siviglia;
ore 21.00 spettacolo con audiodescrizione.

Info e prenotazioni

I percorsi (per un massimo di 35 persone) sono gratuiti per tutti.
Per gli spettacoli, ritrovo in Arena alle 20:30 circa. Sarà come sempre possibile ascoltare l'audio introduzione di ciascuna opera nella sezione "InclusivOpera" del sito web del Macerata Opera Festival, qualche giorno prima dello spettacolo.
Il servizio ha il costo di euro 1,00 per lo spettatore non vedente, mentre per il rispettivo accompagnatore il costo del biglietto è di euro 12,50.
I sopratitoli sono in italiano e in inglese in tutte le recite del festival.
Per ulteriori informazioni scrivere a inclusivopera@sferisterio.it.