Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Il Museo Omero ritorna alla fiera di Vicenza Gitando All

Il Museo Tattile Statale Omero, nel primo anno del suo trasferimento alla Mole Vanvitelliana, è stato invitato per la seconda volta a Vicenza come partner della manifestazione Gitando.All, la prima fiera internazionale dedicata al turismo e allo sport accessibile. Dopo il successo dello scorso anno, è stata di nuovo voluta la presenza del Museo per curare in particolare l'aspetto legato all'accessibilità al patrimonio culturale.

Tutti i giorni dal 21 al 24 marzo, dalle ore 9.00 alle ore 21.00, presso il Padiglione F, sarà possibile esplorare tattilmente alcune opere della collezione per tutta la durata della fiera. In particolare saranno esibite sculture della Sezione itinerante "Bello e accessibile" del Museo Omero,realizzata con il sostegno di Arcus - Roma, che annovera copie al vero, in gesso, di volti e busti famosi della storia dell'arte fra cui il ritratto di Michelangelo, lo Pseudo Seneca e la Dama del Mazzolino. Saranno inoltre esposti il modello volumetrico della Mole Vanvitelliana, due sculture originali di Floriano Ippoliti - Cavallo e Anthos - e la riproduzione della tavola tattile "Sudan - Parigi" di Filippo Tommaso Marinetti.

Nei giorni di giovedì, venerdì e sabato mattina lo stand sarà aperto alle scuole: la classi potranno partecipare al laboratorio "Tatto contatto, ritratto" e/o alla lettura tattile delle opere esposte.

Laboratorio all'insegna del viaggio e della tattilità: il più significativo sarà premiato con soggiorno nel territorio del Parco del Conero

Sabato pomeriggio e domenica mattino e pomeriggio, famiglie, adulti e bambini, oltre a sperimentare la lettura tattile delle opere, potranno vivere un'esperienza unica nel suo genere, cimentandosi nella composizione di una tavola tattile durante il laboratorio "Viaggio di mani" accessibile a tutti e condotto dalle operatrici del Museo.

I lavori saranno valutati, al termine di ogni giornata, da una commissione specifica composta anche da non vedenti e i più significativi saranno premiati con un mini pacchetto vacanza nel territorio del Parco del Cònero con soggiorni in hotel, bed and breafast ed appartamento in un weekend a scelta nei periodi di aprile, maggio o settembre. Incluse nel premio anche delle gratuità come buoni pasto durante la sagra del pesce di Numana (maggio), un'escursione al Parco del Cònero, un'escursione nelle tipicità e nella storia del territorio parco con la Proloco.

La partecipazione al laboratorio è gratuita e sarà regolamentata dalla prenotazione in loco.

Gitando.All è il primo salone in Italia dedicato al turismo e allo sport accessibile ovvero per tutte le persone con esigenze speciali psicofisiche, di mobilità, alimentari o di altro genere e per le loro famiglie.
All'esperienza del turismo per tutti, Gitando.All diventa un'occasione per sperimentare la qualità dell'offerta accessibile, ma anche una possibilità di divertimento per tutti.