Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Il Museo Omero partecipa ai festeggiamenti della Pala Gozzi

Gomitolo rosso con filo e la scritta Un filo rosso tra Oriente e Occidente

11 e 13 dicembre 2020
Eventi on line

La Pala Gozzi, capolavoro di Tiziano Vecellio custodita nella Pinacoteca Comunale di Ancona, compie 500 anni. Per questo compleanno la città di Ancona ha previsto una serie di iniziative che mettono il dipinto in relazione con la città.

Il Museo Omero partecipa alla serie di eventi denominati "Cinquecento volte la Pala Gozzi" con due video interventi, che saranno pubblicati sul canale youtube di Mira - Musei In Rete Ancona e sulle pagine social della Pinacoteca di Ancona (Facebook e Instagram).

Venerdì 11 dicembre alle ore 21:00 il Presidente Aldo Grassini parlerà del tema "I ciechi e la pittura" prendendo come spunto di riflessione la trasposizione del dipinto Guernica di Picasso, presente in collezione.

Domenica 13 dicembre alle ore 21:00 sarà la volta delle volontarie del Servizio Civile Universale in servizio presso il Museo Omero. Con un video intitolato "Un filo rosso tra Oriente e Occidente" approfondiranno il progetto di MIRA "Ancona porta d'Oriente", presentando alcune opere che sottolineano lo stretto legame della città dorica con l'Oriente.