Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

3 dicembre: partecipazione alla premiazione del premio Eleanor Worthington

locandina

Oggi, 3 dicembre 2018 Giornata Internazionale delle Persone con disabilità il Presidente Aldo Grassini partecipa alla cerimonia di premiazione del premio "Eleanor Worthington" "La fierezza della disabilità. La vita indipendente" presso la Sala Convegni del Palazzo Ducale di Urbino.

Eleanor Worthington (York, Gran Bretagna, 1982 - Urbino, Italia, 2008) per tutta la sua vita ha sofferto in modo grave di epilessia, di difficoltà di apprendimento e di comportamento, e ha passato gli ultimi cinque anni immobile in carrozzella, impossibilitata a parlare e capace di esprimersi soltanto con gli occhi e il viso. Al di là della sua disabilità era una persona di alta intelligenza e sensibilità, e di notevole forza di personalità; è riuscita ad avere una vita piena di affetti, di relazioni sociali, e di esperienze, sia in Inghilterra che in Italia, dove ha frequentato la scuola fino all'ultimo anno dell'Istituto Statale d'Arte di Urbino. 

Link esterno