Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Giocare con tatto

Depliant dell'iniziativa

Il Museo Tattile Statale Omero sta organizzando per sabato 11 e lunedì 13 dicembre 2004 un'iniziativa con l'esperta di laboratori tattili Beba Restelli. Collaboratrice storica del maestro Bruno Munari, la Restelli sarà al Museo per presentare il suo volume "Giocare con tatto" attraverso diversi laboratori tattili pensati per adulti e bambini.

Programma

Sabato 11 ore 17.
"Azione-gioco" aperta a tutti: laboratorio sulla creazione di cartoline e messaggi tattili, per scoprire che si può comunicare attraverso le qualità dei materiali.
Seguirà la presentazione del volume di Beba Restelli "Giocare con tatto".

Lunedì 13 alle ore 9,30: incontro con gli studenti presso l'Istituto Statale d'Arte "E. Mannucci" con realizzazione di messaggi e addobbi tattili per l'albero natalizio che verrà collocato all'ingresso del Museo Omero. All'incontro parteciperanno anche 60 bambini dell'Istituto Comprensivo Grazie- Tavernelle con le maestre Daniela Battaglia e Marisa Melonaro responsabili del laboratorio “Fare dal Nulla”.

L'iniziativa è in collaborazione con l'Istituto Statale d'arte "E. Mannucci" di Ancona, La bottega di Merlino (libreria per ragazzi e Laboratori creativi) e il laboratorio "Fare dal Nulla" (Istituto Comprensivo "Garzie -Tavernelle").

È gradita la prenotazione ai servizi didattici tel. 071 28 11 93 5 o didattica@museoomero.it