Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

27 luglio: i Mantici Armoniosi, arte in giallo, tipicità e gelato

SENSI D'ESTATE 2006 - V edizione Giovedì 27 luglio alle ore 21,30 quarto appuntamento con la Rassegna Sensi d'estate 2006 organizzata dal Museo Tattile Statale Omero.

Musica: Ensamble I Mantici Armoniosi

L'ensemble, diretto da Paolo Picchio, ha un organico estremamente originale e versatile, con dieci fisarmoniche, il basso, le percussioni ed alcuni solisti (violino, flauto e sassofono). Per il Museo Omero presenteranno un repertorio molto popolare ed affascinante: verranno suonati famosi tanghi di Piazzolla, una Suite dedicata a Duke Ellington, un medley di colonne sonore di film, eseguiti con la partecipazione di alcuni solisti: Silvia Fabi al violino, Massimiliano Serenelli al flauto e Deborah Vico al sassofono.

Arte, forma e colore: giallo, espansione e irradiazione

Al termine del concerto il pubblico può accedere al percorso sinestetico allestito lungo le sale del Museo, per percepire il colore non solo con gli occhi, ma anche con gli altri sensi, attraverso associazioni con le forme dell'arte, la musica, la poesia, gli odori e con le nostre emozioni. La quarta serata è dedicata al giallo, il colore del sole, dell'espansione e irradiazione.

Degustazioni: prodotti biologici e gelato

La serata si conclude nel cortile del Museo dove, grazie alla collaborazione con l'Assessorato all'Agricoltura della Provincia di Ancona è allestito un gazebo per assaporare i prodotti tipici di qualità offerti da La Terra e Il cielo, il gelato alla frutta prodotto dalla gelateria artigianale "Al Belvedere" di Agugliano e quello al cioccolato proposto da "Il Cioccolato di Bruco" di Jesi e realizzato dalla pasticceria Foligni di Ancona. L'appuntamento è al Museo Omero, via Tiziano 50, da dove si accede alla Terrazza del Palazzo Leopardi, sede della Regione Marche, via Tiziano 44, tramite l'entrata laterale. La serata ha inizio alle ore 21.30. L'ingresso all'iniziativa è libero.