Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

13 luglio: musica jazz, arte e azzurro, prodotti biologici e gelato

Filippo Sebastianelli SENSI D'ESTATE 2006 - V edizione Dopo il successo dell'esordio prosegue la Rassegna Sensi d'estate 2006 organizzata dal Museo Tattile Statale Omero. Il secondo appuntamento è per Giovedì 13 luglio alle ore 21,30.

Teatro, Musica, Letteratura: Filippo Sebastianelli Trio

S'inizia alle ore 21,30 nella panoramica terrazza della Regione Marche con il jazz del "Filippo Sebastianelli Trio". Filippo Sebastianelli al sassofono, Luca Pecchia alla chitarra, Amin Zarrinchang al contrabbasso propongono brani del repertorio della musica jazz, in particolare famosi standards.

Arte, forma e colore: azzurro, riflessione e meditazione

Al termine del concerto il pubblico può accedere al percorso multisensoriale allestito lungo le sale del Museo, un percorso che vuol esaltare la forza della sinestesia, provando a far percepire il colore non solo con gli occhi, ma anche con gli altri sensi, mettendolo in relazione con le forme dell'arte, la musica, la poesia, gli odori e con le nostre emozioni. Questa seconda serata è dedicata all'azzurro, il colore della spiritualità incorporea, del bisogno di approfondimento, della profondità, del centro.

Degustazioni: prodotti biologici e gelato

La serata si conclude nel cortile del Museo dove, grazie alla collaborazione con l'Assessorato all'Agricoltura della Provincia di Ancona è allestito un gazebo per assaporare i prodotti biologici offerti dalla Cooperativa La Terra e il Cielo e il gelato alla frutta prodotto dalla gelateria artigianale "Al Belvedere" di Agugliano e quello al cioccolato proposto da "Il Cioccolato di Bruco" di Jesi e realizzato dalla pasticceria Foligni di Ancona. L'appuntamento è al Museo Omero, via Tiziano 50, da dove si accede alla Terrazza del Palazzo Leopardi, sede della Regione Marche, via Tiziano 44, tramite l'entrata laterale. La serata ha inizio alle ore 21.30. L'ingresso all'iniziativa è libero.