Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

2 ottobre: Nonno mi fai un ritratto … da museo?

locandina

Domenica 2 ottobre 2016 ore 10
Festa dei nonni
Museo Tattile Statale Omero, Ancona

In occasione della Festa dei Nonni, domenica alle ore 10, il Museo Omero propone un laboratorio sul RITRATTO.

Nonni e nipoti saranno prima accompagnati in un percorso singolare tra personaggi, strane facce e strane storie nel mondo dell’arte, poi con colla forbici pennelli colori e materiali di ogni tipo costruiranno un bel ritratto su di una cornice: nonni e nipoti gli uni di fronte gli altri, coraggio sfoderate il vostro profilo migliore!

Info

Prenotazione obbligatoria. 
Costo attività: 4,00 euro a partecipante, esclusi bambini 0-4 anni, disabili e loro accompagnatori.
Telefono 071 28 11 93 5
e-mail didattica@museoomero.it

30 settembre: La scoperta della Grotta Grande del Vento lettura drammatizzata a cura dell’Associazione Leggio

Bolognini si cala con una scaletta nella grande grotta del vento

30 settembre 2016 ore 21
Museo Tattile Statale Omero, Ancona
Le iscrizioni sono chiuse.

Il Museo Tattile Statale Omero partecipa ai festeggiamenti per i 45 anni della scoperta della Grotta Grande del Vento – Grotte di Frasassi (1971 – 2016), organizzati dal Gruppo speleologico marchigiano Ancona insieme alla Federazione speleologica marchigiana.

Venerdì 30 settembre alle ore 21 nella Sala conferenze del Museo andrà in scena, a cura dell’Associazione LEGGIO, la lettura drammatizzata tratta dal libro di Mauro e Maurizio Bolognini “La scoperta della Grotta Grande del Vento – l’emozione del primo speleologo sceso nella meraviglia infinita” (edizione Visibilio).

La lettura – come ha spiegato il regista Antonio Lovascio – ripercorrerà le fasi salienti dei giorni della scoperta, dal quel sasso lanciato nel vuoto il 25 settembre 1971 dalle pendici nord del monte Vallemontagnana nel Comune di Genga, con la scoperta della Grotta Grande del Vento. Dalle prime esplorazioni fino alla minuziosa descrizione emotiva e mentale dell’irripetibile esperienza di Maurizio, primo a scendere nell’Abisso Ancona, verso la meraviglia infinita”.

Leggeranno:
Cristina Angelini
Manuela De Angelis
Antonietta Del Pozzo
Mario Duca
Emanuela Felici
Daniela Longaretti

La serata sarà dedicata alla memoria di Gigliola Mancinelli, medico anconetano che perse la vita nel terremoto del 2015 in Nepal, dov’era per una missione esplorativa. Alla spettacolo sarà presente l’Associazione Onlus Gigliola con noi che raccoglierà le offerte di chi vorrà onorare la memoria di Gigliola e sotenerne le attività.

Ingresso libero. Prenotazione obbligatoria (la sala può accogliere fino a 60 persone).

Tra le altre iniziative presentate ieri in Consiglio Regionale Marche per festeggiare i 45 anni delle Grotte di Frasassi:

24 settembre
Palazzo Fiumi Sermattei di Genga
Frasassi, da qual sasso lanciato?
Convegno scientifico divulgativo per conoscere e apprezzare i valori naturalistici, ambientali e archeologici di Frasassi con Gaia Pignocchi, archeologa e ricercatrice

25 settembre
Domenica per conoscere Frasassi
con la Federazione speleologica marchigiana, e i due momenti «Frasassi Speleologia», la traversata integrale della Grotta Grande del Vento-Grotta del Fiume, con discesa speleo dall’Abisso Ancona, cui parteciperanno 50 persone da tutta Italia». Per chi non è esperto c’è «Frasassi tempo libero», un pacchetto di escursioni naturalistiche, esperienze ludico-sportive, visite ai Musei di Genga e alla Grotta della Beata Vergine di Frasassi.

15 ottobre
Informagiovani di Ancona
convegno «Ancona, città speleologica»
il racconto dell’esperienza dorica, con i contributi dei Gruppi speleo di Fabriano, Genga, Jesi. Nella Scuola primaria «Giovanni Falcone» di Ancona, ad ottobre si terrà la «Settimana delle Grotte di Frasassi», gli alunni a lezione dagli speleologi.

Alla Scuola primaria “Giovanni Falcone” di Ancona, ad ottobre si terrà la “Settimana delle Grotte di Frasassi”, gli alunni a lezione dagli speleologi.

Link esterno

24 settembre: il Museo Omero a Science Therapy, La scienza che crea benessere

locandina

24 Settembre 2016 ore 15
Sant’Elpidio a Mare

Sabato 24 Settembre 2016 ore 15 all’Auditorium “Della Valle” in Corso Maria Gioia – Casette d’Ete il Museo Omero partecipa al seminario Science Therapy La Scienza che crea benesse. Interverranno Aldo Grassini e Annalisa Trasatti con la relazione “Dall’accessibilità all’arte per i non vedenti e all’accessibilità alla scienza per tutti. Multisensorialità come chiave di accesso all’arte e alla scienza.”

Alcuni quadri intersensoriali saranno esposti al Giardino della Scienza – Esperimenti scientifici e mostre fotografiche al Giardino “Cser” La Serra Via Iachini 460 Casette d’Ete ore 17.30

23 settembre: prima assemblea regionale del MAB Marche Musei Archivi Biblioteche

Ancona, 23 settembre 2016, ore 15,30
Sala conferenze (ingresso dalla corte centrale)
Museo Tattile Statale Omero di Ancona, Mole Vanvitelliana

Saluti
Moreno Pieroni Assessore alla Cultura della Regione Marche
Aldo Grassini Presidente e Direttore Museo Tattile Statale Omero

MAB e MAB Marche: chi siamo?
Introduce e coordina Giannandrea Eroli

Le associazioni che formano il MAB Marche: ANAI, AIB e ICOM
Ne parlano Allegra Paci, Giuliana Pascucci e Valeria Patregnani

Il MAB in Italia: stato attuale e prospettive
Ne parlano Enrica Manenti e Adele Maresca Compagna

MAB Marche: che facciamo?
Emergenza terremoto Tiziana Maffei
Formazione fatta e da fare Valeria Patregnani
Grand Tour Cultura Laura Capozucca
Commissione “Smart Community” Alessandra Panzini
Symbola Giannandrea Eroli
Consorzio Marche Spettacolo Carlo Maria Pesaresi
Storie da musei, archivi e biblioteche Silvia Seracini

Altro MAB
Il MAB Toscana Silvia Bruni
Il BAM di Sarajevo Collegamento Skipe

Conclusioni, dibattito ed elezione di un rappresentante regionale MAB

Link esterno

24 e 25 settembre: Visite guidate al Museo Omero per le Giornate Europee del Patrimonio

locandina

24 e 25 Settembre 2016
Museo Tattile Statale Omero

Il GEP – Giornate Europee del Patrimonio – è una manifestazione promossa nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee.

Si tratta di un’occasione di straordinaria importanza per riaffermare il ruolo centrale della cultura nelle dinamiche della società italiana.

Il Museo Tattile Statale Omero organizza visite guidate multisensoriali: un’attività inclusiva e accessibile dagli 8 anni in poi sabato 24 settembre alle ore 16,30 e domenica 25 settembre alle ore 10,30.

Info

Prenotazione obbligatoria.
Ingresso al Museo: gratuito.
Costo attività: 4,00 euro a partecipante, esclusi bambini 0 – 4 anni, disabili e loro accompagnatori.
Telefono 071 28 11 93 5
e-mail didattica@museoomero.it

#GEP2016
#culturaèpartecipazione

Museo Tattile Statale Omero, Mole Vanvitelliana
Banchina Giovanni da Chio 28, 60121 Ancona

Link esterno

18 settembre: Giornata Europea della Cultura Ebraica

locandina

Domenica 18 settembre 2016
Giornata Europea della Cultura Ebraica

Il tema scelto per questa edizione è: “Lingue e dialetti ebraici” per accogliere tutti coloro che vogliono saperne di più di una cultura parte integrante della storia d’Italia da oltre duemila anni. 

Il programma marchigiano di Domenica 18 settembre è il seguente:

ANCONA

Sinagoga – Via Astagno 10
Visite guidate dalle ore 9,00 alle ore 12 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00

Museo Tattile Statale Omero, alla Mole Vanvitelliana
Ore 18, 30, conferenza sul tema “le lingue ebraiche” relatore sig. Nahmiel Ahronee, Ministro di Culto della Comunità Ebraica di Ancona.
Ore 19,00 il gruppo “Danzaintondo” si esibirà con antiche danze ebraiche.

URBINO
Sinagoga Via della Stretta
Apertura Sinagoga: dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Sala del Maniscalco – ore 11.00
conversazione della Prof. M. Luisa Moscati su:
“Modernità profetica di Mosè”

La Sinagoga di Senigallia rimarrà chiusa in quanto sono in corso lavori di restauro della stessa.

Info Segreteria della Comunità Ebraica tel. 071/202638 e-mail: comeban@gmail.com

Link esterno