Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Il volume L’arte a portata di mano viene presentato a Roma

Lunedi' 12 giugno 2006, ore 12. Roma, Ministero per i Beni e le Attività Culturali,Complesso Monumentale San Michele a RipaCentro dei Servizi Educativi e del Territorio (Via San Michele 22). "L'ARTE A PORTATA DI MANO: verso una pedagogia di accesso ai Beni Culturali senza barriere", realizzato dal Museo Statale Tattile Omero viene pubblicato da Armando Editore nella collana medico psico pedagogica diretta da Giovanni Bollea. Si tratta degli Atti del Convegno internazionale svoltosi a Portonovo, convegno che ha consentito l'incontro e il confronto scientifico tra massimi esperti a livello europeo su esperienze e differenti discipline con la finalità di aprire una nuova frontiera nella ricerca scientifica e nell'impegno pedagogico. Il libro verrà presentato da: Francesco Sicilia, Capo Dipartimento per i Beni Culturali e Paesaggistici del Ministero per i Beni e le Attività culturali. Bruno De Santis, Direttore Generale per il Patrimonio storico artistico ed etnoantropologico del Ministero per i Beni e le Attività culturali. Roberto Farroni, Presidente del Museo Tattile Statale Omero. Aldo Grassini, rappresentante dell'Unione Italiana dei Ciechi nel Comitato di Direzione del Museo Tattile Statale Omero. Andrea Socrati, progetti didattici del Museo Tattile Statale Omero.