Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

25 giugno: il Museo Omero a Punti di vista – Giornata di studio

25 giugno 2015
Palazzo delle Esposizioni - Roma

Il Museo Omero partecipa con Annalisa Trasatti a "Punti di vista - Giornata di studio sull'accessibilità all'arte e alla lettura" organizzata a Palazzo delle Esposizioni di Roma. Accessibilità, un tema delicato e complesso, a cui il Laboratorio d'arte del Palazzo delle Esposizioni e Scuderie del Quirinale dedica un momento di confronto con musei, associazioni e mondo della ricerca per riflettere in particolare sui percorsi sensoriali e sul libro tattile illustrato come strumenti di mediazione per l'accesso all’arte e alla lettura.

L'incontro è una tappa importante del progetto speciale Punti di vista, iniziato con le mostre Frida Kahlo e Matisse. Arabesque, la realizzazione di planimetrie permanenti delle due sedi espositive e con le nuove acquisizioni di libri tattili italiani e stranieri dello Scaffale d'arte di Palazzo delle Esposizioni. L'opera d’arte e il libro sono due sentieri paralleli su cui da anni si muove il Laboratorio d’arte e su cui vuole proseguire all’insegna dell’accessibilità, convinto delle loro potenzialità educative per tutti.

Diversi voci ed esperienze del panorama nazionale a confronto per provare a costruire una cultura partecipata e condivisa, fatta non di progetti esclusivi, ma inclusivi, perché sinonimo di diversità è ricchezza.

I parte - Accessibilità all’arte. Storie, esperienze e percorsi

  • Toccare l'Arte ... una rivoluzione culturale! Annalisa Trasatti
    Cooperativa Sociale Opera - Museo Tattile Statale Omero
  • L'accessibilità all'arte pittorica per i disabili della vista
    Giuseppina Simili, Presidente dell'Associazione di Volontariato Museum

II parte - Accessibilità alla lettura. Libri tattili illustrati

  • Il TIB (Tactile Illustrated Book) come risorsa inclusiva per tutti i bambini, vedenti e con deficit visivo
    Enrica Polato - Dottore di Ricerca - Università di Padova
  • Il libro tattile illustrato tecniche e materiali. Esempi dal concorso "Tocca a te!" 2015
    Pietro Vecchiarelli - Responsabile della produzione di libri tattili illustrati della Federazione Nazionale delle Istituzioni Pro Ciechi Onlus- Roma
  • La collana Tocco, gioco e leggo: una sperimentazione per avvicinare la prima infanzia alla lettura attraverso l'esplorazione tattile e la lingua dei segni.
    Roberta Vasta - Cooperativa Zajedno
  • Il libro come strumento di mediazione per l'arte. La collezione e le nuove acquisizioni tattili
    Giulia Franchi - Scaffale d'arte di Palazzo delle Esposizioni

E' previsto il servizio di interpretariato dall'italiano alla L.I.S. e viceversa

Info

Palazzo delle Esposizioni - Forum
via Milano 13
Ingresso libero fino ad esaurimento posti