Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Canti Gospel. Coro dell’Antica Città di Ostra

Giovedì 28 luglio, ore 21.30, Terrazza della Regione Marche, Ingresso dal Museo Omero. Per Sensi d'estate 2005, la rassegna di percorsi multisensoriali organizzata dal Museo Omero, ritorna l'appuntamento con la musica: giovedì 28 luglio, alle 21,30, nella panoramica terrazza della Regione Marche si esibirà il "Coro dell'Antica Città" di Ostra con un ricco programma Gospel.

Il "Coro dell'Antica Città" conta circa 35 elementi diretti dal giovane M° Tommaso Torreggiani con la collaborazione del tastierista e arrangiatore Roberto Cerioni. Nato come coro polifonico della Parrocchia S. Giovanni Evangelista di Casine di Ostra partecipa oggi a numerose rassegne in ambito nazionale (Festa Europea della Musica), si esibisce in concerti, organizza eventi culturali (D'altro canto), collabora con gli Enti per diffondere la passione per la musica ed il canto.

Giovedì 28 luglio il pubblico di Sensi d'estate potrà godere all'aperto di un classico repertorio Gospel che include canzoni come: Nobody knows the trouble, I'm gonna sing, When the Saints, Go down Moses, Oh happy day. L'incontro è alle 21,30 al Museo Omero, da dove si raggiungerà la terrazza della Regione Marche e dove si ritornerà al termine del concerto.

Le sale sono infatti aperte alle visite fino alle ore 24 mentre nel cortile del Museo, grazie alla collaborazione con la Coldiretti, si potranno degustare i formaggi del caseificio di "Martarelli Maria Luisa" abbinati al Verdicchio Doc dell'azienda vitivinicola "Ceci Enrico" di San Paolo di Jesi e al sorbetto al mandarino e spumante di Verdicchio di Paolo Brunelli del ristorante "Al Belvedere" di Agugliano.
Una serata estiva all'aperto per tutta la famiglia in cui i bambini potranno ascoltare i canti Gospel o svolgere attività didattiche nella sala laboratorio del Museo.