Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

15 novembre: Presentazione del libro Luce Spietata di Natina Pizzi

copertina

15 novembre 2018 ore 17:30
Museo Tattile Statale Omero, Ancona

Presentazione del libro "Luce Spietata" di Natina Pizzi, poetessa e scrittrice, edito da Pagine (Roma, 2018). Sarà presente l'autrice a colloquio con Aldo Grassini, Presidente del Museo Tattile Statale Omero.
Lettura testi: Maria Grazia Conti.

Natina Pizzi in questo libro riflette sulla sua cecità e sulla sua vita. Si tratta di un colloquio con la "luce spietata", duro, al di fuori di qualsiasi schema, sincero fino alla crudeltà, che trascende l'esperienza della persona per assurgere ad una dimensione esistenziale. Un libro che farà discutere e farà riflettere affrontando molti luoghi comuni senza peli sulla lingua.

Natina Pizzi

Sono nata in terra grecanica, ho la Magna Grecia nel cuore.
La poesia: un talento, una passione? Di cosa scrivo? Di tutto!
Ho fatto il Liceo Classico a Roma "Trinità dei Monti". Mi sono Laureata a Messina in Filosofia con indirizzo psicologico. Ho lavorato presso la soprintendenza del Museo Archeologico di Reggio Calabria (Biblioteca e didattica). Ho scritto sempre e continuo senza fine.

I miei libri:
Guida in Braille sul museo della Magna Grecia, edizioni Mercadante Messina S.r.l. (2001) "Prima guida in Italia in Braille"; "?" punto interrogativo, edizioni Rubbettino – Calabria letteraria (2002); "Che senso ha", edizioni Kaleidon (2005); "Afrodite", edizioni Rubbettino – Calabria letteraria (2007); "L'istante perfetto", edizioni Rubbettino, collezione Iride (2009); "Lo spigolo del cerchio", edizioni Rubbettino, collezione Iride (2012); "Trilogia dell'Istante", Città del Sole (2014); "Al di là del rosso sipario", Città del Sole (2015).

Link esterno