Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

12 dicembre: Io respiro, tu respiri, noi ci ispiriamo … presentazione esperienziale del libro

copertina libro

Sabato 12 dicembre ore 16 - 19 Museo Tattile Statale Omero, Ancona

Sabato 12 dicembre dalle ore 16 alle 19 presso il Museo Tattile Statale Omero alla Mole Vanvitelliana si terrà una presentazione esperienziale del libro "Io respiro, tu respiri, noi ci ispiriamo" con esercizi di respirazione bendati e provocazioni sensoriali a livello uditivo e olfattivo.  Il libro, scritto a quattro mani da Marzia Pileri, psicoterapeuta di Training Autogeno e psicoterapie brevi, e da Rita Armanda Bigi, docente di lettere ora in pensione e conduttrice di laboratori di scrittura creativa, ha come obiettivo quello di diffondere una didattica innovativa basata sull'utilizzo delle tecniche della meditazione per raggiungere risultati a livello cognitivo e linguistico: tramite esercizi di respirazione, educazione al silenzio, isolamento visivo si entra in contatto con le idee e le emozioni che prenderanno forma in parole. Susanna Ricci, artista del suono, si esibirà con campane al quarzo, tibetane e gong.

SCHEDA LIBRO

Rita Armanda Bigi, Marzia Pileri "Io respiro, tu respiri, noi ci ispiriamo" Saggio, pp. 276, euro 18,00, isbn 9788869740046 Essere consapevoli del respiro: il punto di partenza di quasi tutti gli esercizi di rilassamento e le pratiche meditative, ma anche e soprattutto un modo per accrescere la consapevolezza del corpo e della mente, e ancora, una chiave di accesso alle emozioni e ai sentimenti, alle profondità dell'inconscio, alla creatività e all'immaginazione, alla conoscenza di sé. Rita Armanda Bigi e Marzia Pileri, da tanti anni attive in maniera intensa e fuori dagli schemi nel mondo dell'insegnamento, con questo libro, rivolto soprattutto ai giovani, desiderano proporre un valido strumento didattico a docenti, educatori, genitori, e a tutti coloro che sono impegnati quotidianamente con i ragazzi.  "Io respiro, tu respiri, noi ci ispiriamo" è una preziosa fonte di apprendimento, originale e potenzialmente innovativa. Sin dalle prime pagine ci si imbatte, piacevolmente, in una esposizione dei concetti-base chiara e accessibile, nella teoria e nella pratica; un testo ricco di testimonianze raccolte tra gli studenti di scuola elementare e media, che, in maniera autentica e spontanea, e probabilmente anche insolita, riportano le loro esperienze di meditazione e visualizzazione, associate alla consapevolezza del respiro e alla comunicazione scritta, sotto forma di poesia, racconto fantastico, disegni, o flusso libero di idee. Un libro, è bene ripetere, rivolto principalmente ai più giovani e a tutte le persone che a vario titolo si occupano della loro educazione, ma non solo; gli argomenti trattati offrono interessanti motivi di riflessione e di ispirazione a tutti i possibili lettori, di ogni età e livello culturale, e indicano in modo diretto e coinvolgente un preciso percorso di crescita psicologica e spirituale. Rita Armanda Bigi, in qualità di docente di lettere, si è sempre occupata dell'apprendimento creativo per sviluppare e potenziare nei discenti la capacità espressiva. Dal 1979 al 1996 ha lavorato sistematicamente a progetti di educazione all’espressione linguistica, sperimentando i percorsi più efficaci per metodo e per contenuti fino ad introdurre le tecniche della meditazione riconoscendole come strumenti didattici insostituibili per la formazione degli allievi. Dal 1996, uscita dalla scuola, ha continuato a lavorare da esterna in questo ambito e contemporaneamente ha esteso la sua proposta metodologica agli adulti mediante seminari e laboratori itineranti attivati da organizzazioni private. Ha fondato la scuola di scrittura meditativa LAPIS BLU, offrendo la possibilità di una struttura a classi aperte senza vincoli anagrafici né culturali e si è occupata della formazione dei docenti con progetti autorizzati dal Provveditorato agli Studi di Ancona. Precedenti pubblicazioni: La Poesia come sintesi trasfigurata di un concetto, estratto da "Innovazione Scuola", Nn. 1-4, 1984; Il Segno e il Senso, edito dalla Regione Marche (1987). Marzia Pileri, psicoterapeuta di Training Autogeno e psicoterapie brevi, svolge la sua attività come libera professionista. Didatta dell'ECAAT, docente di tecniche di rilassamento nel master di psicologia dell’emergenza della LUMSA, è anche membro del direttivo dell'Associazione di Meditazione Profonda e Autoconoscenza, di cui è la responsabile del settore scuola e svolge da molti anni corsi e seminari sulla meditazione stessa. Precedenti pubblicazioni: Psicoterapia e meditazione profonda in dialogo (EUR, 1993); L’universo dei sogni (Edizioni Paoline, 2012). Ha scritto numerosi articoli su questi argomenti.