Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

11 marzo: presentazione del libro “Per un’estetica della tattilità” l’ultimo libro di Aldo Grassini

copertina libro

11 marzo 2016 ore 17
Museo Tattile Statale Omero, Ancona

Per un'estetica della tattilità
Ma esistono davvero arti visive?

di Aldo Grassini, Armando Editore

"Il libro raccoglie le riflessioni nate dall'esperienza di molti anni, prima come visitatore di musei poi come fondatore del primo museo tattile.  Il Museo Omero, nato per consentire ai non vedenti di conoscere e apprezzare l'arte, ha permesso di scoprire che esiste una via tattile all'Arte per tutti."

Lucilla Niccolini intervista Antonio Luccarini, Maria Grazia Camilletti, Maria Manganaro alla presenza dell'autore.

SCHEDA LIBRO
Presentazione del libro
Per un'estetica della tattilità l'ultimo libro di Aldo Grassini

Pagine: 160
Prezzo museo: 12,00  euro. Prezzo intero: 15,00.
Armando Editore
Collana Medico-psicopedagogica
ISBN 978-88-6677-957-5
Nel Catalogo OnLine del Centro Nazionale Libro Parlato è disponibile l'audiolibro con numero catalogo 87294.

Questo libro contiene l'ultimo saggio (unitamente ad altri già pubblicati) di Aldo Grassini, ideatore e Presidente del Museo Tattile Statale Omero. Partendo da uno studio in un campo finor inesplorato, l'estetica della tattilità, egli si propone un approccio nuovo alla fruizione dell'arte che mette in discussione canoni ormai consolidati della museologia. Il libro è rivolto in primo luogo ai tiflologi, agli educatori, agli operatori museali, specie se impegnati sui problemi dell'accessibilità, ma anche a quanti si interessano agli studi di estetica. Il volume, di non difficile lettura, può anche suscitare la curiosità di quei lettori che amano toccare tematiche vicine ad esperienze quotidiane, ma raramente illuminate da adeguati approfondimenti, quali i sensi, le percezioni, le loro peculiarità ed i reciproci rapporti.

L'arte: bene alla portata di tutti.
Una possibilità, un dovere

Note sull'autore
Aldo Grassini ha insegnato per 37 anni storia e filosofia nei licei. cieco egli stesso dall'età di sei anni, si è dedicato con passione alla battaglia per l'abbattimento delle barriere sensoriali nei beni culturali. Ideatore del Museo Tattile Statale omero, ne ha promosso la crescita e lo sviluppo.
Iniziativa in collaborazione con il Servizio Civile Nazionale e il Servizio Civile Regionale - Garanzia Giovani.

Info

Museo Tattile Statale Omero
Mole Vanvitelliana - Banchina Giovanni da Chio 28
t. 0712811935
email didattica@museoomero.it
#museoomero

Link esterno