Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Sensi d’estate 2004

Il Museo Tattile Statale Omero propone la terza edizione di Sensi d’Estate, percorsi multisensoriali animati da musica, arte, odori e sapori, tutti i giovedì dall’8 luglio al 26 agosto a partire dalle 21.30.
Performance di musicisti, viaggi “guidati” nella collezione del Museo e scoperta dei prodotti della nostra terra attraverso sensazioni extra – visive. Otto appuntamenti di qualità per sottolineare la straordinaria peculiarità del nostro Museo, che vuole sempre più e sempre meglio assolvere ad una precisa funzione sociale, proponendosi quale laboratorio di idee e cultura senza barriere.
Tutti i giovedì dall’8 luglio e al 26 agosto 2004
ore 21.30

Il Calendario

8 luglio
“Viaggio dei sensi al museo”
Un percorso con mappa a tappe plurisensoriali (per adulti e bambini).
“Note Dorate”
Marta Cosaro e Zita Mucsi
(due violini)

15 luglio
“Volo di Icaro e Meccanica”
Una lettura visiva, tattile e concettuale delle due opere di Umberto Mastroianni

“Nostalgia e Saudade”
Paolo Giaro
(voce, chitarre, loops, ritmi)

22 luglio
“La fanciulla e il pappagallo: sussurri di pace”
Lettura di un’opera di Aron Demetz

“Magiche note dell’Anima”
Antonio Felicioli e Christian Riganelli
(flauto e fisarmonica)

29 luglio
“Il passato tra le mani”
Archeologia al Museo Omero

“Dolcezze Musicali”
Federica Torbidoni, Aurelio Venanzi e Marco Monina
(flauto, viola e chitarra)

5 agosto
“Dialogo sognato”
Lo spirito delle opere degli artisti contemporanei come in una fiaba.

“Musica degli Angeli”.
Gabriele Giampaoletti e Margherita Scafidi
(sassofono e arpa)

12 agosto
“Tatto, contatto, ritratto…”.
a lezione di lettura e disegno tattile

“Dal nuovo mondo”.
Ximena Jaime, Jean Gambini e Yasue Hokimoto
(violino, contrabbasso e pianoforte)

19 agosto
“Mani nella memoria”
Viaggio tattile nell’arte e nei ricordi

“Sax’n Time”
Quartetto di sassofoni “Adolph Sax”

26 agosto
“Passioni al museo”
L’amore cantato e scolpito

“Il cuore del Brasil”
Caterina Colombaroni, Marco Di Meo,
Roberto Gazzani e Andrea Moranti
(voce, chitarre, basso/fisarmonica, percussioni)

Sensi d’Estate 2004 è stato realizzato grazie al contributo di Coldiretti Ancona, Campagna Amica per il “percorso gusto” con prodotti enogastronomici della provincia di Ancona.

Per tutto il periodo estivo: bambini, ragazzi ed adulti sono invitati a visitare il percorso allestito al Museo Tattile Statale Omero. All’entrata troveranno una mappa multisensoriale che guiderà in un percorso a tappe alla ricerca dei “sensi perduti”…
L’ingresso e la mappa sono gratuiti.

Per tutto il periodo estivo il Museo Tattile Statale Omero sarà aperto tutti i giorni, compresa la domenica, dalle ore 17,00 alle 22,00.
Chiuso il lunedì e il 15-8.