Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Progetto Turismo accessibile Marca Anconetana

Un territorio aperto a tutti
Il “Turismo per tutti” è un’attività di tempo libero integrata, che permette alle persone disabili di raggiungere una condizione di “Pari opportunità” ed il riconoscimento del diritto a partecipare e ad essere protagonisti delle proprie scelte.

Il Progetto “Turismo accessibile Marca Anconetana” creando la sinergia tra Partner (enti pubblici e privati) intende attivare una dinamica di sviluppo territoriale in materia turistica.
La destagionalizzazione e l’offerta diversificata tra storia, natura, sport e tipicità creano un prodotto territoriale che permetterà soggiorni di 4/6 giorni per quelle persone che hanno bisogno di tempi estesi e facilitazione di fruizione territoriale.

Valutando le potenzialità del segmento turistico portatori di handicap (come da studi dell’European Disability Forum – Fonte: www.edf-fph.org):

(27 consigli nazionali sulla disabilità – 80 associazioni europee sulla disabilità)
45 Milioni persone con disabilità in Europa
120 Milioni di persone interessate al turismo
345 Milioni di visitatori /notti
La tipologia degli interventi previsti possono essere attuati anche in altre province della nostra Regione.
Definire la Provincia di Ancona e la Regione Marche una “Terra aperta a tutti” darà un valore aggiunto a tutto il territorio.

Partner territoriali aderenti
Eccellenze e Strutture: offerta turistica per caratteristiche specifiche differenziate

Parco Gola Della Rossa / Frasassi
Ente Parco Naturale del Conero
Osimo “Le Grotte”
Legambiente
Associazione Albergatori
Slow-Food
A.S.D. Centro Sub Monte Conero – Associata UISP
CallWorld
Fondazione Duca Roberto Ferretti di Castelferretto – Castelfidardo
Museo Omero
Segmenti di mercato di riferimento
Portatori di handicap sensoriali: Visivi – Audiolesi
Portatori di handicap motori
Anziani sufficientemente abili
Donne in gravidanza
Disabilità temporanee
Famiglie
Scuole
Campi d’interesse turistico
T. Naturalistico
T. Culturale
T. Enogastronomico
T. Relax
T. Familiare
Accoglienza /Recettività
MKTG turistico (promozione ed incoming)
Il progetto intende costruire relazioni ed attivare sinergie importanti per il territorio.
Tutti i Partner si sono impegnati ad individuare nella propria struttura un percorso, un’attività, un programma di promozione e divulgazione del territorio.

Il Museo Omero, con la collaborazione di esponenti degli enti UICI (Unione Italiana dei Ciechi ed Ipovedenti) ed ENS (Ente Nazionale dei Sordi), ha verificato i percorsi ed ha assistito i Partner di Progetto alla programmazione degli ausili necessari all’accessibilità.

Analizzando le proposte progettuali di ciascun aderente, il “Progetto di Sviluppo Turismo Accessibile Marca Anconetana” configura le seguenti tipologie di prodotto:

Percorsi Naturalistici e Storici esperienziali (parchi e selve, grotte storiche, ecc.)
Lungofiume Musone sino all’area umida (laghetti) (Parco del Conero)
Bosco e Belvedere Nord M. Conero (Parco del Conero)
Lungofiume Gola di Frasassi (Parco della Gola Rossa e Frasassi)
Pineta montana Gola della Rossa (Parco della Gola Rossa e Frasassi)
Area Boschiva Naturalistica “Selva” con connotazione “storico-culturale” (Fondazione Ferretti – Castelfidardo)
Area Agricola Biologica con possibili programmazioni esperienziali (Fondazione Ferretti – Castelfidardo)
Grotte storiche (Osimo)
Sport e didattica subaquea – fauna marina (Numana)
Percorsi Enogastronomici
Eventi e Promozioni, dedicati al segmento delle tipicità ed eccellenze del territorio (Slow-Food area prov.)
Eventi Esperienziali e di promozione
Manifestazioni ed eventi culturali educativi naturalistici, con area dedicata al segmento (Legambiente area provinciale )
MKTG Territoriale – Turistico
Programmazione di siti accessibili come da legge Stanca (Tutti partners)
Creazione di un sito ove raccogliere l’offerta (Call-World)
Promozione pacchetti ed In Coming (Call-World)
Verifiche e controlli di sviluppo progetto
Staff Museo Omero con adesione UICI ed ENS
Assistenza attuazione progetti
Controlli del grado di accessibilità dei lavori eseguiti
Attestazioni dell’idoneità dei lavori eseguiti
Il Museo Omero prevede la programmazione di un corso di formazione per operatori del settore sull’accoglienza e la gestione dell’handicap del turista.
Il Corso verra organizzato dopo l’approvazione del progetto.