Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Opera: Ghost

Oggetto di Design

Ghost

Originale

Spazio
Collezione design
Designer
Cini Boeri
Azienda
Fiam
Data
1987
Periodo
Novecento
Produzione
attualmente in produzione
Dimensioni
63 cm in altezza, 80 cm in larghezza, 80 cm in profondità
Materiale
Vetro soffiato termoformato
Sezione
abitare
Premi
Compasso d'Oro prodotto long seller (27° edizione - 2022) e Compasso d'Oro alla Carriera per Cini Boeri (22° Edizione - 2011)

Foto: Maurizio Bolognini. Proprietà: Archivio Museo Tattile Statale Omero.

Descrizione

“La sua cifra è il progetto per l’uomo, progetto di prodotti realizzati con materiali adatti e a costi contenuti, facendo della multifunzionalità un suo segno distintivo”, Chiara Alessi.

Ghost è una poltrona in vetro curvato, alta 63 cm e larga 80 centimetri, ideata da Cini Boeri e prodotta da FIAM dal 1987. Cini Boeri è architetta e designer, con un metodo legato alla praticità e all’uso sapiente dei materiali. Pensa all’uomo in relazione alle cose che disegna e pensa alla materia che prende forma in modo chiaro e semplice, accompagnando le sue caratteristiche.

Ghost nasce da un unico foglio di vetro dello spessore di 12 mm posato su un piano di lavoro: il foglio viene tagliato seguendo una sagoma precisa, poi viene scaldato per far in modo che assuma la sua forma finale. Il vetro si incurva, si taglia: le operazioni più semplici per questa materia. Il risultato è una poltrona trasparente, larga 95 e alta 68 centimetri. La sua superficie è continua, unica. Un oggetto di design in vetro fatto di pochi gesti.

Portare il vetro nel design è l’idea del fondatore e designer Vittorio Livi. Ogni oggetto è piegato seguendo il comportamento della materia e il temperamento del vetraio: proprio questo lo rende unico.

Realizzare Ghost è stato possibile a partire dall’impiego di un materiale magico come il vetro: “il materiale più interessante dell’era moderna e per il futuro dell’uomo”, scrive Vittorio Livi in occasione dei 30 anni della poltrona. In collezione abbiamo la seduta in vetro trasparente; oggi ne vengono prodotte anche laccate in altri colori.

Ghost seduta – durata 0:39.
Biografia sonora dell’oggetto a cura di Paolo Ferrario

Approfondimenti: Ghost sul sito FIAM