Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

L’espressione del segno

Laboratorio di Calcografia

Giovedì 21 luglio, ore 21.30, Museo Omero.
Protagonista del terzo appuntamento di Sensi d'estate 2005, la rassegna di percorsi multisensoriali organizzata dal Museo Omero, sarà il "Segno", inteso nel suo significato etimologico di incisione e sacralità: segni con cui esprimere la propria creatività, segni da imprimere, stampare col torchio, toccare, interpretare.

Giovedì 21 luglio, alle 21,30, tutti i curiosi delle tecniche di grafica e stampa e gli amanti del costruire con le mani, troveranno al Museo Omero l'occasione per esprimere il proprio estro nel laboratorio di calcografia condotto dall'artista marchigiano Bruno Mangiaterra.

Coordinatore della serata, intitolata appunto L'espressione del segno, sarà Andrea Socrati, docente dell'Istituto d'arte "E. Mannucci" di Ancona, che introdurrà i partecipanti in un "viaggio attraverso la grafica per riscoprirne la valenza di forma d'arte". Questa indagine si concretizzerà poi in una prova di stampa a rilievo per tutti. Guidati dallo stesso Bruno Mangiaterra adulti e bambini potranno cimentarsi con la tecnica della calcografia per realizzare veri e propri segni tattili, utilizzando il torchio appositamente allestito nel laboratorio del Museo e altri basilari strumenti come carta e fil di ferro.

Al termine dell'attività, nel cortile del Museo, grazie alla collaborazione con la Coldiretti, si potranno gustare l'olio extra-vergine dell'azienda agricola di Starnari Guerrino e i prodotti della "Fattoria Italia" di Collesi Micciarelli: sapa, visciole, dolci, estratti di erbe aromatiche. Come di consueto per questa edizione di Sensi d'estate 2005 - Arte, Musica, Letteratura, Degustazioni - il saluto finale spetterà al gelato artiginale di Paolo Brunelli del ristorante "Al Belvedere" di Agugliano che per l'occasione sarà al cioccolato.

INFO

Ingresso gratuito
giovedì 21 luglio alle 21:30
Museo Omero, Via Tiziano 50, Ancona