Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

28 gennaio: Giornata della memoria 2017 – “Memoria, Testimonianza e Vita”

LOCANDINA

28 Gennaio 2017, ore 21
Museo Tattile Statale Omero

In occasione della celebrazione della Giornata della Memoria 2017, la Comunità Ebraica di Ancona organizza, con la collaborazione del Museo Tattile Statale Omero di Ancona, l’incontro “Memoria, testimonianza e vita”, con gli interventi di Rita Baldoni e Clara Ferranti. L’iniziativa vuole essere un’occasione di riflessione sulla necessità di salvare e valorizzare la Memoria della Shoah, mettendo in campo le energie e la volontà di proteggere la verità della storia contro la sua mistificazione e adulterazione che il revisionismo storico continua ancora oggi a perpetrare.

A questo proposito verrà proiettato un video, frutto di un lavoro di ricerca degli studenti del Liceo Linguistico “ Leonardo da Vinci” di Civitanova Marche, coordinati dalla prof.ssa Rita Baldoni, che punta l’attenzione sul primo documento negazionista della Storia, un filmato di propaganda girato dai nazisti nel 1944 nel campo di concentramento di Theresienstadt, dal titolo “Il führer dona una città agli ebrei”. Il filmato viene ancora continuamente chiamato in causa dai negazionisti a dimostrazione delle loro tesi.
Nel tentativo di ridefinire la verità, il video realizzato dal liceo, propone una rilettura di quelle sequenze, basate soprattutto sulla testimonianza di coloro che allora a Theresienstadt erano bambini, perché solo i testimoni hanno l’autorità e possiedono la forza di contrastare chi intende negarla.

Rita Baldoni è docente di letteratura tedesca presso il Liceo Linguistico Leonardo da Vinci di Civitanova Marche, si dedica da vari anni alla ricerca, scoperta e valorizzazione delle voci femminili inedite della Shoah e alla didattica della Shoah; ha partecipato a prestigiosi progetti e iniziative, conseguendo premi e riconoscimenti.

Clara Ferranti è ricercatrice di Glottologia e Linguistica presso l'Università di Macerata, dove insegna Linguistica generale. Dirige, insieme a Paolo Coen, la Collana “Il tempo, la storia e la memoria”, edita dalle Edizioni Università di Macerata. E' responsabile scientifico e organizzativo, dal 2013, dei corsi e seminari istituiti presso l’Università di Macerata per la formazione e l’aggiornamento di insegnanti di scuole primarie e secondarie sulla didattica e sui molteplici aspetti della Shoah, promossi dalla “Rete Universitaria per il Giorno della Memoria” e dal “Centro interuniversitario 27 gennaio”, nonché organizzatrice di varie iniziative legate alle celebrazioni per la Giornata della Memoria.