Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

28 febbraio – Corpi al Museo: workshop di Disegno della figura umana

lcandina

Domenica 28 febbraio 2016
Museo Tattile Statale Omero di Ancona

CORPI AL MUSEO e’ un progetto dell’Associazione Artistica il Camaleonte per l’anno associativo 2015/2016 che prevede tre workshop a cura di Andrea Silicati dedicati alla rappresentazione della figura umana in altrettante strutture museali. L’idea nasce dalla convinzione, condivisa con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Jesi ed il Museo Omero di Ancona, che i luoghi di conservazione dell’arte, come musei e pinacoteche, possano e debbano anche essere luoghi di rilancio dello studio delle arti visive.

Il secondo appuntamento, domenica 28 febbraio, si svolgerà negli spazi del Museo Tattile Statale Omero di Ancona.

PROGRAMMA:
mattino 10.00 – 12.30 disegno della figura umana studiando le sculture presenti al Museo;
pomeriggio 16.00 – 18.30 disegno dal vero della figura umana dal vivo con il modello e/o la modella.

TECNICHE UTILIZZATE:
matita, sanguigna, gessetto, penna su carta, olio su cartone telato.

NUMERO MASSIMO ISCRITTI:
Il workshop e’ previsto per un numero massimo di 12 persone.

COSTI ED ISCRIZIONE:
Il costo del workshop e’ di 70 euro.
L’iscrizione, con il versamento di un acconto di 20 euro, deve essere effettuata entro il 21 febbraio.

CONTATTI:
Andrea Silicati T. 3737783033
info@associazioneilcamaleonte.it

20 febbraio: Aldo Grassini interviene al workshop “La forza dell’immagine accessibile”

lcaodina

TourismA – Salone internazionale dell’archeologia
Firenze, Palazzo dei Congressi
19 – 21 febbraio 2016

Con il patrocinio del Ministero dei beni e delle attivita’ culturali e del turismo.

20 febbraio ore 10-13 SALA ONICE
Workshop LA FORZA DELL’IMMAGINE ACCESSIBILE Copie e repliche per percorsi espositivi inclusivi nei beni culturali
A cura di Università di Siena Ufficio Accoglienza studenti disabili e servizi DSA, Laboratorio dell’Accessibilità Universale.
Ingresso libero e gratuito.

Programma

Presentazione
Lucia Sarti
ordinario di Preistoria e Protostoria all’Universita’ di Siena – Dipartimento di Scienze storiche e dei Beni culturali

Interventi introduttivi
Paolo Liverani
Università di Firenze
Copie, multipli, arte seriale in età romana

Angela Maria Ferroni
segretariato generale MIBACT
Copie e repliche per la tutela e la valorizzazione dei Beni culturali

Aldo Grassini
Museo Omero, Ancona
Originali e copie: figli legittimi e figli illegittimi di uno stesso amore. L’esperienza del Museo Omero

Fabrizio Paolucci
Polo Museale Fiorentino
Uffizi da toccare

Diodato Angelaccio
Maria Gabriella Giorgi
Stefania Poesini
Lucia Sarti
Universita’ di Siena
Copie e repliche nei percorsi multisensoriali: interpretazioni e semplificazione

Interventi poster
Tecniche e sperimentazioni per la riproduzione di copie e repliche per percorsi multisensoriali

Paolo Machetti
Vincenzo De Troia
Società Tecsette, Firenze
Il laser scanner e l’elaborazione tridimensionale: vantaggi e limiti

Fabio Iemmi
artista
Studio e ricerca dei materiali per una fruizione multisensoriale

Nicoletta Volante
Università di Siena
L’archeologia sperimentale nei percorsi inclusivi

Diodato Angelaccio
Universita’ di Siena
L’approccio immersivo per la fruizione dei beni culturali

Approfondimenti
Interventi di esperti e rappresentanti di Associazioni

7 febbraio: A Carnevale ogni nota vale!

locandina

Laboratorio musicale per famiglie
Domenica 7 febbraio 2016 ore 17.00
Museo Tattile Statale Omero, Ancona

Aspettiamo le famiglie per festeggiare il Carnevale in compagnia di statue mascherate e musiche dei cartoni animati!

Mamme, papà e bambini saranno coinvolti in un gioco curioso: ascoltando con attenzione dovranno riconoscere celebri melodie classiche e famose musiche di cartoni animati, i titoli delle canzoni saranno indizi utili per scovare le opere mascherate nel più breve tempo possibile. Una vera gara tra famiglie, un pomeriggio per imparare ad ascoltare insieme e riscoprire la letteratura musicale.

In collaborazione con il Servizio Civile Nazionale e Servizio Civile Nazionale – Garanzia Giovani.

Info

Dove: Museo Tattile Statale Omero – Mole Vanvitelliana, Banchina Giovanni da Chio 28, Ancona.Prenotazione obbligatoria
Costo: 4 euro a persona, esclusi bambini 0 – 4 anni, disabili e accompagnatori; sconto per i possessori di Finestre sull’arte CARD.
Tel. 071 28 11935
Email: didattica@museoomero.it
#museoomero

27 – 31 gennaio: Voci Suoni Pietre, la giornata dalla memoria al Museo Omero

locandina Giornata Memoria al Museo Omero

Dal 27 al 31 gennaio 2016
Museo Tattile Statale Omero, Ancona

“Sento un lontano ronzio di un aereo che si avvicina e si avvicina velocemente ancora e ancora. Ora sembra rasentare la città, sopra la quale scarica il suo ventre di bombe. La terra trema, i vetri esplodono, i muri si sgretolano e una densa polvere entra dalle finestre.[…] In alto una luna luminosa come il sole e stupida come un faro, ha illuminato il bersaglio aiutando il nemico.” Così le parole di Valeriano Trubbiani rievocano una notte di bombardamenti in un itinerario interattivo “Voci Suoni Pietre” allestito al Museo Omero fino al 31 gennaio. Alla testimonianza dell’artista marchigiano s’aggiungono, frutto di un’attenta ricerca, le memorie di altri artisti del ‘900 – Giorgio De Chirico, Edgardo Mannucci, Marino Marini, Umberto Mastroianni – e i ricordi personali di Manfredo Coen, Presidente della Comunità ebraica di Ancona e di Aldo Grassini, Presidente del Museo Omero. Voci, suoni e pietre accompagneranno nel percorso i visitatori che potranno regalare anche solo una parola, come contributo ad un’installazione d’arte collettiva, pensata per ricordare anche gli anconetani deportati e non sopravvissuti alla Shoà.

In particolare sabato 30 e domenica 31 gennaio a partire dalle ore 17, il pubblico sarà accompagnato dalle guide del Museo lungo il percorso dedicato alla memoria. Si ringrazia la Comunità Ebraica di Ancona. Iniziativa a cura della borsista Torno Subito, Federica Mammoliti, e delle volontarie del Servizio Civile Nazionale: Vanessa Fanelli, Francesca Santi, Alice Vincenzi.

Info

Quando: dal 27 al 31 gennaio ore 16 – 19; domenica 31 gennaio anche dalle 10 alle 13.
Dove: Museo Tattile Statale Omero – Mole Vanvitelliana, Banchina Giovanni da Chio 28, Ancona. 
Ingresso: libero.
Tel. 071 2811935. Email: didattica@museoomero.it
#museoomero
Seguici su FB, TW, instagram

24 gennaio: New Year’s Brunch 2016 – Festival di scultura contemporanea

locandina

Domenica 24 gennaio 2016 presso il Polo Museale Santo Spirito di Lanciano (Ch), si inaugura il Festival di Scultura Contemporanea New Year’s Brunch, un festival internazionale ideato da Sculpture Network, fa parte delper celebrare e promuovere la scultura. Ogni anno, gli scultori si riuniscono lo stesso giorno, nello stesso momento, in 58 sedi in ben 18 paesi europei. Questa manifestazione consente agli artisti di presentare le proprie opere, non solo nel contesto della location ospitante, ma anche e soprattutto nella vetrina internazionale dello Sculpture Network. Inoltre il brunch della community consente l’incontro tra gli scultori, il confronto e la collaborazione per festeggiare insieme l’arte della scultura in tutte le sue forme.

Il vernissage abruzzese è organizzato dallo scultore Giuseppe Colangelo, da Antonella Scampoli curatrice della rassegna, da Angela Troilo curatrice delle “Arti Visive”, con il patrocinio del Comune di Lanciano, Assessorato alla Cultura e alla Pubblica Istruzione e del Museo Tattile Statale Omero, che vede nel Monastero benedettino del XIII sec. la location ideale per quest’incontro/confronto S-culturale.

La Mostra sarà inaugurata alle ore 17.30 del 24 gennaio e sarà visitabile fino al 7 febbraio 2016. Il tema è “La natura come materiale per la scultura”. Parteciperanno Maestri provenienti dall’Abruzzo e dalle regioni limitrofe, uno spazio della mostra sarà dedicato, inoltre, agli allievi dei Licei Artistici e delle Accademie di Belle Arti. Parteciperà anche lo scultore Felice Tagliaferri.

Nel corso della mostra saranno organizzati, in collaborazione con la Coop. Il Pensiero organizzatrice del FLIC, il Festival Lanciano in Contemporanea, visite guidate, laboratori e incontri con gli scultori, per gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado.

20 gennaio: Aldo Grassini interviene a Siena al convegno “Diversamente arte”

Mercoledì 20 gennaio 2016 dalle 10.00 alle 13.00 nella biblioteca di Palazzo Squarcialupi presso il complesso museale Santa Maria della Scala di Siena, si terrà il seminario “Diversamente arte. Una sfida da vincere” nel quale si parlerà della produzione artistica dei non vedenti e del ruolo dell’arte per la promozione umana delle persone disabili e per lo sviluppo civile dell’intera società. Il convegno conclude la mostra “La Chiesa dell’Arte” degli artisti non vedenti Felice Tagliaferri e Roberto Girolami.

All’incontro interverranno: Aldo Grassini, presidente del Museo Omero di Ancona, Loretta Secchi direttore del Museo Anteros di Bologna, Antonio Quatraro presidente regionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti della Toscana, Massimo Vedovelli assessore alla cultura del Comune di Siena, Anna Ferretti assessore alla sanità e ai servizi sociali del Comune di Siena e gli artisti Roberto Girolami e Felice Tagliaferri. Coordineranno i lavori: Debora Barbagli per il complesso museale Santa Maria della Scala e Massimo Vita presidente della sezione di Siena dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.

Link esterni

17 gennaio: Io ti salverò – Visita guidata

locandina

L’avventurosa vita delle statue tra ritrovamenti, sparizioni e peripezie
Domenica 17 gennaio 2016 ore 16,30
Museo Tattile Statale Omero

La visita si propone di svelare le mille vicissitudini di alcune delle più famose statue della storia dell’arte, dai marmi del Partenone alla Lupa Capitolina, dalla Pietà di Michelangelo al Minotauro Pentito di De Chirico.
Scopriremo alcuni veri “salvatori dell’arte”, uomini e donne che, con spiriti ed intenti diversi, hanno contribuito alla nostra conoscenza della bellezza. L’iniziativa è ideata e condotta in collaborazione con la volontaria del Servizio Civile Nazionale Amanda Rampichini.

Info

Prenotazione: consigliata. Tel. 071 2811935 – didattica@museoomero.it
Costo: 4 euro a partecipante. Gratuito: bambini 0 – 4 anni, disabili e loro accompagnatori. Riduzione: 20% di sconto per i possessori Finestra sull’arte Card.
Dove: Museo Tattile Statale Omero – Mole Vanvitelliana, Banchina Giovanni da Chio 28, Ancona

logo servizio civile

10 gennaio: Gilla, l’argilla Laboratorio per famiglie

Locandina

Domenica 10 gennaio 2016 ore 10
Museo Tattile Statale Omero

Per bambini 4 – 10 anni.

Insieme a mamma e papà viaggeremo per le sale del Museo alla ricerca di Gilla. In laboratorio tutti pronti a schiacciare, stendere, arrotolare, fare serpenti e girandole! Con l’argilla tutto si può fare, persino quadri, Quadri d’argilla!

In collaborazione con i ragazzi del Servizio Civile Nazionale e Regionale – Garanzia Giovani.

Info

Prenotazione obbligatoria. Tel 071 2811935. Email didattica@museoomero.it
Costo laboratorio: euro 4,00 a partecipante. Gratuito: bambini 0 – 4 anni, disabili e loro accompagnatori. Riduzione: Sconto 20% per i possessori di Finestre sull’arte CARD.
Durata media attività: 1,30 / 2 ore.