Decima edizione, Anno 2013.
Giovedì 18 e Venerdì 19 aprile.

Sede: Museo Tattile Statale Omero -  Mole Vanvitelliana, Banchina G. da Chio 28, Ancona.

A chi è destinato:

Finalità:

Favorire l'integrazione scolastica e sociale delle persone con minorazione visiva fornendo al personale dei settori interessati le conoscenze e gli strumenti necessari per rendere accessibile il patrimonio museale e promuovere una corretta e significativa educazione all'arte e all'estetica.

Obiettivi:

Programma:

Giovedì 18 aprile ore 11.00 - 13.30 e 14.30 - 19.00

Venerdì 19 aprile ore 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00

Note:

Il corso è realizzato in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale delle Marche e costituisce crediti formativi, riconoscibili ai sensi delle disposizioni vigenti.
Durata complessiva: 15 ore.
Attestato di partecipazione: con almeno 11 ore di frequenza.
Numero minimo di partecipanti: 30.
Numero massimo di partecipanti: 60.
Costo: 90 euro iva inclusa. Disabili gratuito.
Sconto: 20% per i soci Coop Adriatica e per gli associati ANISA (Associazione Nazionale Insegnanti Storia dell'Arte). Costo: 72 euro (allegare fotocopia della tessera nominativa).
In caso di fattura intestata ad Ente pubblico, il costo sarà esente IVA ( art.10 p.20 DPR 33/72).
Versamento sul conto corrente postale intestato a:
Comune di Ancona - Museo Tattile Statale Omero
Banchina da Chio, 28 60121 Ancona C/c n° 84747070;
oppure
Bonifico a Banco Posta - Ufficio Centrale Piazza XXIV Maggio, 60123 Ancona, IBAN IT 89L0760102600000084747070;
dall'estero IBAN IT 89L0760102600000084747070; Codice BIC/SWIFT BPPIITRRXXX CIN L;
Causale del pagamento: "Iscrizione Corso Accessibilità 2013".
La scheda d'iscrizione e la ricevuta del versamento dovranno pervenire entro il 29 marzo 2013 tramite una delle seguenti modalità:

Il corso si configura come formazione di base sulle tematiche trattate. I corsisti che lo desiderano, potranno accedere ai corsi di approfondimento che verranno successivamente attivati.

Informazioni: telefono 071 28 11 93 5; email didattica@museoomero.it.

SEMINARIO Beni culturali e turismo: come renderli accessibili alle persone sorde

Il decennale del corso nazionale di formazione e aggiornamento del Museo Omero, si arricchisce di un qualificato e innovativo contributo sulle questioni inerenti l'accessibilità alla cultura delle persone con disabilità uditiva.
Sabato 20 aprile, dalle ore 9 alle ore 13, presso il museo Omero, avrà luogo il seminario dal titolo "Beni culturali e turismo: come renderli accessibili alle persone sorde".
L'architetto sordo Consuelo Agnesi, membro dell'Osservatorio sull'Accessibilità (OSA) dell'Ente Nazionale Sordi, parlerà delle esigenze delle persone sorde nel campo del turismo e presenterà le linee guida per l'accessibilità al patrimonio artistico e culturale e per l'eliminazione delle barriere della comunicazione.
La dott.ssa Brunella Manzardo del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea, illustrerà le iniziative del prestigioso museo piemontese a favore del pubblico con disabilità sensoriale e presenterà il Dizionario di arte contemporanea in LIS (Lingua Italiana dei Segni), frutto della collaborazione tra il Dipartimento educazione e l'Istituto dei Sordi di Torino. Costo: 30 euro. Gratuito per i partecipanti al corso "L'accessibilità al patrimonio museale e l'educazione artistica ed estetica delle persone con minorazione visiva".  Termini e condizioni di iscrizione sono le medesime del suddetto corso.

Scarica l'allegato:

Link interni:

Link esterni: