logo garanzia giovani

Dall'Unione Europea è scaturito Garanzia Giovani un progetto per favorire l'occupazione dei giovani, a cui la Regione Marche ha dato attuazione anche attraverso il Servizio civile Regionale.
Possono partecipare alla selezione i giovani NEET (non impegnati in attività lavorativa e/o formazione e/o di studio) regolarmente residenti in Italia che hanno aderito a Garanzia Giovani e sottoscritto il patto di attivazione che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età.

Il primo bando di SCR-GG si è chiuso il 23 febbraio 2015

SERVIZIO CIVILE REGIONALE - GARANZIA GIOVANI al Museo Omero

Il Museo Omero ha aderito ai Bandi di Servizio Civile emessi dalla Regione Marche, rivolti ai giovani dai 18 ai 28 anni residenti in Italia, che non siano già impegnati in attività lavorative e/o formazione e/o di studio (NEET).
Ai volontari in servizio civile spetta un assegno mensile di 433,80 euro lordi, pagabile su un conto corrente nominativo ordinario. I pagamenti sono effettuati a partire dalla conclusione del terzo mese di servizio (per i volontari che rinunciano prima della conclusione del terzo mese di servizio la misura Garanzia Giovani non riconosce alcun contributo).

Non possono presentare domanda coloro:

Non è possibile presentare domanda presso un ente in cui si è già prestato servizio civile nazionale o si siano avuti nell’anno precedente rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita.
Si è attivata ad Aprile 2016 la seconda annualità del progetto "Comunicare il museo: innovazione, accessibilità, creatività" con 4 volontari.
I giovani, con i requisiti richiesti dal bando, sono impegnati per 12 mesi dedicandosi a se stessi e agli altri, formandosi, acquisendo conoscenze ed esperienze e maturando una propria coscienza civica attraverso l'agire concreto all'interno di un progetto di comunicazione ed educazione culturale al Museo Omero.

Link interni: